DA NON PERDERE

domenica 13 maggio 2012

Fondamentale fondotinta - seconda parte

Buongiorno mie care,
come promesso ecco il secondo post su alcuni fondotinta che ho provato negli ultimi mesi. Il primo articolo sui fondotinta lo trovate qui
Anche questa volta indicherò un punteggio da 1 a 5 (1 pessimo, 5 ottimo) e anche questa volta non ho gli inci: ormai ho affinato la tecnica del "chiedi il campioncino da Sephora" e tutti i fondi di cui vi parlerò li ho provati come samples.
Cominciamo!

1) HD di Makeup Forever, colore 20: avevo chiesto alla commessa qual era, secondo lei, il miglior fondotinta nel negozio. Senza esitazione si è diretta allo stand della MUFE e mi ha detto: l'HD. Il sito di Sephora dice che l'HD è il fondotinta coprenza invisibile. Verissimo! Ma non nel senso positivo... Lo metti e sparisce. Non è che si veda poco o che sia poco coprente, proprio non c'è. A non metterlo si fa prima... Io ho voluto finire il campioncino: due settimane di nulla in faccia! Delusione massima.
Voto: 1/5

2) Hello Flawless Oxygen Wow di Benefit, colore petale: è appena uscito e già se ne parla un gran bene, e a ragione. Consistenza abbastanza liquida, si stende facilmente, copre il giusto e dura tutto il giorno. Ottimo. Voto: 4/5
3) Face Fabric Radiance di Armani, colore 2: tanto ho amato il Luminous silk, quanto ho odiato questo. Sembra fatto di silicone, ma quello puro, che si mette per sigillare. Lo metto sul viso con le dita e spalmo, spalmo, spalmo, ma rimane sempre quella sensazione di unto e finto... Rimane anche sulle mani. Poi però, dopo aver messo la cipria (senza è impossibile pensare di uscire di casa...) si asciuga, si fissa e rimane immobile per tutto il giorno. Devo quindi ammettere che il risultato finale è buono, ma non riesco a usarlo tutti i giorni e mai e poi mai lo comprerei! Sono proprio curiosa di sentire altre opinioni su questo prodotto. Voto: 2/5

4) BB cream di Dior, colore unico: la prima volta che ho provato questa BB cream mi sono spaventata... è arancione! No, non poteva andarmi bene. Poi l'ho provata, e non mi ha convinto. Non tanto per il colore (non so per quale magia, ma il colore si adatta a quello della pelle e l'arancione scompare, anche se rimane sempre un po' troppo scura, almeno per me), ma perchè dopo qualche ora dall'applicazione ho notato qualche brufoletto sotto pelle, tipo quelli che vengono per intolleranza al prodotto. Non sono sicura fosse quello il motivo, ma per un po' non l'ho più messa. Poi, ad un evento Dior (Dior Addict Extreme) sono stata truccata e la makeup artist mi ha applicato la BB cream: stavolta nessun problema. Quindi l'ho messa ancora qualche volta, per testarla meglio. In generale, preferisco i fondotinta, ma anche questa non è male. Ecco, sto per dire l'eresia ed essere scomunicata da tutto il mondo delle beauty blogger: io preferisco quella della Garnier, almeno come colore... Voto: 3/5.


5) Lingerie de Peu di Guerlain, colore 12: ho capito perchè questo fondo, nella versione compatta, ha vinto il premio Prix d'excellence de la beauté 2012 di Marie Claire... E' ottimo, come coprenza, come texture e come durata. Un signor fondotinta! Voto: 5/5.

Ecco i colori:
Dal basso: MUFE, Benefit, Armani, Dior, Guerlain
Da sinistra: MUFE, Benefit, Armani, Dior, Guerlain

Pensate che abbia finito il mio viaggio nel mondo dei fondi, alla ricerca di quello perfetto? Ovviamente no.... Ne ho ancora un po' da provare (Chanel, Shiseido e altri), ma dovrete pazientare un po' per la prossima review: comincia il caldo e sostituisco il fondo liquido o con quello compatto o con quello minerale, per mettere solo la cipria quando la temperatura si avvicina ai trenta gradi.
Quindi, la terza parte di Fondamentale fondotinta sarà sugli schermi dei vostri pc non prima di ottobre!

Queste sono le mie opinioni personali, ma spero che possano dare qualche indicazione anche a voi. Fatemi sapere le vostre esperienze!

Un bacione!
Gaia








 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes