DA NON PERDERE

martedì 12 febbraio 2013

Siero mon amour: Immortelle Sérum précieux di L'Occitane

Buongiorno amiche,
continuano le recensioni sui sieri che sto testando in questi mesi.
Come ho già spiegato, mi sono avvicinata al fantastico mondo dei sieri da pochi mesi e noto già dei miglioramenti incredibili, tanto che mi pento di non aver iniziato anni fa...

Il siero che vi propongo oggi è l'ultimo nato in casa L'Occitane, casa francese che fa prodotti ottimi, profumatissimi e particolari, ma dai prezzi un tantino alti.
Immortelle Sérum précieux è stato lanciato in autunno, perfettamente in tempo per la stagione fredda, quando cioè la pelle ha un bisogno extra di nutrimento, idratazione, protezione.



Si presenta come un classico siero, dalla texture gelatinosa e da colore lattiginoso, che una volta steso sul viso si assorbe velocemente, permettendo quindi dopo pochi secondi di poter stendere la crema viso. Apprezzo molto il fatto che non lasci la pelle appiccicosa, cosa che talvolta può capitare con questa tipologia di prodotti, ma è subito liscia e compatta. 
Per motivi di tempo io metto immediatamente la crema idratante, ma gli esperti consigliano di aspettare almeno cinque minuti tra le due applicazioni, in modo che i principi attivi del siero siano assorbiti al meglio dalla pelle.
Il potere idratante è buono, ma in questo periodo è impensabile, almeno per me e per la mia tipologia di pelle, non abbinare una crema. 
Gli effetti positivi che ho visto sono parecchi: pelle molto luminosa, grana più fine, rughe ridotte, resistenza al freddo e molte meno imperfezioni. Ma sarò sincera: visto che sto usando quotidianamente i sieri (la sera ancora l'Advanced Night Repair di Estée Lauder recensito qui -che è quasi finito, sigh!- di giorno ho già usato Lancome e Caudalie), non so valutare quanto sia effettivamente merito dell'Immortelle e quanto, invece, dell'uso costante e metodico di questi ottimi prodotti  
Una cosa è certa: la pelle mi "comunica" immediatamente se un prodotto non è adatto e il fatto che stia così bene vuol dire solo una cosa: questo siero è approvato!
Un difetto, però, lo trovo anche a lui: il profumo. Buono, speziato, ma molto forte e qualcuna potrebbe trovarlo fastidioso. Non è il mio caso, ma lo segnalo per quelle ragazze che non amano le profumazioni delle creme troppo aggressive.
Per completezza, vi lascio le informazioni che ho trovato sul sito e che spiegano il significato del nome Immortelle (è una pianta, non lo sapevo!).
 "L'immortelle è un fiore dall'eccezionale longevità: non appassisce mai, nemmeno dopo essere raccolto. Nato da una ricerca approfondita, il nuovo Sérum Précieux concentra il potere di più di 1000 fiori per flacone, con un brevetto anti-età esclusivo. La formula dalla texture leggera agisce su 3 fasi determinanti per il collagene: produzione, protezione e riparazione. Risultato : in 4 settimane, il 74% delle donne hanno constatato la diminuzione visibile delle rughe, anche le più profonde"
Prezzo: 49 €

Spero che queste note vi siano di aiuto, continuate a seguirci perchè le prossime recensioni sono di super prodotti!!

Un bacione
Gaia




 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes