DA NON PERDERE

domenica 28 aprile 2013

Siero "Mai più"! Serum 7 di Boots Laboratoires

Carissime amiche, buona domenica.

Se ci seguite da un po', saprete che da oltre un anno ho introdotto, nella routine quotidiana, un alleato prezioso e ormai insostituibile: il siero.
Ne ho provati parecchi (che recensisco negli articoli "Siero mon amour"; l'ultimo è una meraviglia di Maria Galland) e devo dire di essermi sempre trovata molto bene: non so sia stata pura fortuna o grande attenzione alle marche scelte, molto famose, che mi hanno garantito un'ottima qualità.
Per questo, tra la fine di un siero e l'inizio del successivo, ho voluto provare Serum 7, di Boots Laboratoires, famosissimo all'estero e arrivato da non molto in Italia. 
La pubblicità ne decanta le lodi e anche i forum non ne parlano male, quindi ho deciso che era giunta l'ora di utilizzare i tanti samples ricevuti in omaggio in farmacia.


Bhè, non ho finito la prima bustina...
In genere non mi piace dare giudizi così tranchant a prodotti provati per pochissimo tempo, ma stavolta non posso farne a meno! 
Il prodotto è davvero pessimo. Silicone puro. E se ha dato fastidio a me, che non sono proprio il difensore dell'inci perfetto, potete farvi un'idea del tipo di siero.
Per curiosità ho dato uno sguardo all'elenco ingredienti: al primo posto non c'è l'acqua, ma direttamente il cyclopentasiloxane, un fantastico silicone. Ragazze, il Saratoga a confronto è eco-bio!


Il problema è che una simile composizione me la aspetterei da un primer, la cui funzione è levigare e riempire rughette e pori prima del trucco, non da un siero che dovrebbe essere idratante e curativo (antirughe).
Sono consapevole del fatto che tutti i sieri che ho provato contengano in varie percentuali siliconi e altre sostanze di sintesi chimica, ma una sensazione così brutta non l'avevo davvero mai provata.
Cestinato al secondo utilizzo.

Che aggiungere? Spero che "Siero Mai più" non diventi una rubrica fissa...

Giusto per evitare futuri acquisti incauti, cosa mi sconsigliate?

Un bacione
Gaia



giovedì 25 aprile 2013

SMASHBOX: presentazione in grande stile


Metti una calda sera primaverile, una sede prestigiosa come lo Spazio Krizia davanti ai Giardini Montanelli di Milano, la presentazione di una linea cosmetica di alta qualità e sicuro successo (fa parte del mondo Estée Lauder) e una rivista storica come Vanity Fair
Il risultato è una festa colorata, con tanta musica, un corner trucco e una bellissima mostra fotografica.
La presenza di modelle e gente famosa non ha distratto Giorgia e me dal motivo della festa: la presentazione della linea SMASHBOX, famosa all'estero ma una novità per l'Italia.
Qual è la particolarità dei cosmetici Smashbox? Sono nati nel 1996 in uno dei più famosi studi fotografici del mondo, gli Studi Fotografici Smashbox, fondati dai nipoti di un certo Max Factor, che di bellezza e makeup se ne intendeva parecchio...!!! 
Ecco le parole dei fondatori: “Tutti i prodotti make-up, che sviluppiamo nei nostri studi fotografici, li proponiamo per la vita di tutti i giorni”, spiega Davis e prosegue - “siamo consapevoli che se resistono nei difficili ambienti degli studi, dureranno a lungo anche nella vita”.
Come dargli torto?
Nel 2000 lanciano il loro prodotto cult, Photo Finish Foundation Primer. L'ormai leggendaria formula fu la prima creata per evitare i continui ritocchi durante le sessioni fotografiche e le interruzioni del lavoro creativo dei fotografi. “Quando lo applicavamo sul viso, tutti ne erano entusiasti e il loro make-up aveva davvero un aspetto più naturale e luminoso” racconta Davis. “E' stato il nostro primo prodotto a ottenere un grande successo.”
E se resiste sotto i riflettori dei set fotografici, potrà resistere a 8 ore di ufficio, no?

Vi lasciamo con alcune foto: da ammirare le palette occhi, divertenti e dal finish bellissimo, i primer di vari colori, i fondotinta luminosi e a lunga durata e la mia sessione di makup... da "nun se pò vedè" a "questo trucco non me lo tolgo più"!!


martedì 23 aprile 2013

Siero mon amour: 1010 Sérum mille di Maria Galland (e siamo su un altro pianeta...)




NOTA: astenersi deboli di cuore.

Già, perchè oggi si parla di prodotti di alta, altissima gamma, dalle prestazioni straordinarie e dal costo non proprio popolare.

Il nuovo Siero Mon Amour è il 1010 Sérum Mille di Maria Galland, della cui presentazione vi avevo parlato qui


domenica 21 aprile 2013

BIUKY! Nuovo sito di vendite on-line di makeup




E' nato un nuovo sito di vendite on-line che, lo so già, sarà la rovina di molte di noi beauty addicted!!

Si chiama Biuky (www.biuky.it/) e vende makeup, profumi e accessori per donna e uomo.

Ecco alcune informazioni per cominciare a conoscere meglio questo angolo di perdizione...


- Consegnano in tutta Italia, Sicilia e Sardegna incluse, in Spagna e presto anche in tutta Europa.
- Le spese di spedizione sono di 7,99 € (consegne entro 48/72 ore) e se l’ordine supera i 120 € le spese sono gratuite.
- Nel sito ci sono più di 6.000 prodotti di grandi marche e l'obiettivo è quello di offrire il miglior servizio di acquisti online sul mercato.
- E' presente una sezione per donne, per uomini e anche per bambini (perché non è mai troppo presto per insegnare ai più piccoli a prendersi cura di sé - NdT)
- Si avvalgono dell’esperienza di grandi professionisti del settore per risolvere gli eventuali problemi degli utenti.

Fateci un giro e se vedete qualcosa a cui proprio non potete resistere, potete approfittare dello sconto del 5% riservato a tutte voi. Basta utilizzare questo codice sconto: BIUKY5SCONTO

E poi non dite che le Biancaneve non pensano a voi...!!!





sabato 20 aprile 2013

NASHI ARGAN INSTANT HYDRATING STYLING MASK & EASY DETANGLER BRUSH: COCCOLE PER I MIEI CAPELLI

Carissime ragazze,

oggi vi parlerò di un prodotto che una volta scoperto non potrà più mancare nel rito della cura dei miei capelli: sto parlando della INSTANT hydrating styling mask di nashi ARGAN.
Questa volta ho avuto la possibilità di provare questa maschera in un'edizione speciale, corredata dalla spazzola scioglinodi EASY detangler brush: devo dire che l'abbinata dei due prodotti è davvero perfetta per i miei capelli, che ora sono abbastanza lunghi e necessitano di cure in più e idratazione.


venerdì 19 aprile 2013

Le novità di Lush per la Giornata della Terra

Il 22 aprile sarà la Giornata della Terra.
La Terra è il nostro pianeta e dovremmo rispettarlo, banalmente, anche solo perchè ci mantiene in vita ed è triste constatare che per ricordarci della sua importanza si debba ricorrere ad una giornata dedicata... Ma tant'è.
Quindi, vediamo di festeggiarla al meglio e, come nel nostro stile, in maniera profumata e colorata!
Ad esempio, in compagnia di Lush e della sua crema corpo Sua Bontà!


lunedì 15 aprile 2013

Eyliplex-2™ Lash Boosting Serum: belle premesse

Se avete letto il post precedente, avrete capito che le mie ciglia sono, da sempre, "problematiche".

Per questo, quando ho letto di questo nuovo prodotto, ho cercato di informarmi meglio. Non l'ho provato, ma le premesse (e le promesse) sembrano ottime...

Eyliplex-2™ Lash Boosting Serum (ma un nome più facile, no?) è la novità di Goodskin Labs, linea americana quasi medicale, in vendita in esclusiva nelle profumerie Douglas, che offre prodotti dalle formulazioni innovative per i vari problemi della pelle.
Cosa promette

"GoodSkin Labs Eyliplex-2™ Lash Boosting Serum è un siero con un complesso brevettato che favorisce la crescita naturale delle ciglia per renderle visibilmente più lunghe, più spesse, in appena otto settimane, se usato due volte al giorno. Progettato per migliorare le ciglia nel corso del tempo, questo trattamento innovativo garantisce risultati misurabili e visibili, come ci si aspetta da GoodSkin Labs.
Come funziona? Eyliplex-2™ Lash Boosting Serum utilizza Natural Lash Growth Complex, una combinazione di ingredienti altamente efficaci, di derivazione naturale, per un look dalle ciglia più spesse e più piene, che le aiuta anche ad avere un aspetto più sano. Delicato per l'uso quotidiano, senza effetti collaterali questo siero è testato oftalmologicamente e dermatologicamente, sicuro anche per chi porta lenti a contatto. La formula leggera non pesa sulle ciglia e può essere utilizzato sia per l’arcata superiore che inferiore delle ciglia."

Costa 39.90 €, non poco, ma questi sono i risultati degli studi effettuati:


Risultati di Studi Sensoriali dopo 12 Settimane
o 78% delle donne riportano ciglia all’apparenza migliorate
o 76% delle donne percepisce le proprie ciglia più sane
o 72% delle donne riporta ciglia più forti
o 70% delle donne riporta ciglia dall’aspetto a ventaglio e distribuite in modo più uniforme
o 68% delle donne riporta ciglia più lunghe e più spesse

Tra siero (che non ho ancora comprato, ma mi tenta parecchio), permanente e tintura (sì, ci sarebbe anche questa in programma...), potrei avere ciglia da sballo!!!

Un bacione
Gaia

sabato 13 aprile 2013

Permanente alle ciglia: la mia esperienza

(Immagine presa dal web, per non spaventarvi subito con il mio occhione da pesce lesso...)
Notate nulla di diverso?
Qualche indicazione: ciglia in su. 
Davvero. 
Ho le ciglia curvate in su.
Magia? Miracolo? Macumba?


No, ho fatto la permanente alle ciglia. Mai 12 euro furono meglio spesi!!
Ma cominciamo dall'inizio... Inizio ottobre, fiera Intercharm di Milano. Uno stand tedesco -Winpernwelle- vende glitter come se fossimo nel film Priscilla, mascara in fibre per allungare e dare volume (tipo quelle di PaolaP) e pubblicizza la permanente delle ciglia, che promette, tramite un mini bigodino e un acido, di curvare le ciglia per almeno un mese. 
Leggo il volantino, cerco di capire, ma non mi fermo. 
Male, molto male! Infatti me ne pento subito: dovrò stare un altro anno con le mie solite ciglia dritte e sfigatelle.
Per fortuna, pochi giorni prima del Cosmoprof, provo a vedere se tra gli espositori c'è anche Winpernwelle. C'è!! Stavolta non me lo lascio sfuggire. Il trattamento dura circa mezz'ora: l'estetista ti studia le ciglia (per la cronaca, sulle mie ci ha lavorato parecchio... per colpa dell'uso sconsiderato del piegaciglia ne avevo una buona metà spezzate... senza parole...), sceglie il diametro del bigodino a seconda del risultato che si vuole ottenere e della lunghezza delle ciglia stesse, lo applica e applica il gel della permanente. Dopo mezz'ora si toglie tutto e si ha uno sguardo nuovo! Non ho avuto nessun problema di irritazione o altro alla palpebra.
All'inizio non pensavo che il risultato potesse piacermi così tanto e me ne accorgo soprattutto ora che l'effetto sta pian piano svanendo, perchè crescono le nuove ciglia (dritte, ovviamente). La permanente dura tra le 4 e le 6 settimane, poi andrebbe rifatta.
Visto che non posso aspettare il prossimo Intercharm, mi sto informando per capire dove rifare, a Milano, questo trattamento. 
In fiera il costo era di 12 euro, in salone non so, ma spero di farvelo sapere presto :-) !
Se volete avere maggiori informazioni, il sito è anche in italiano e piuttosto chiaro nel descrivere il procedimento.
Ragazze con le ciglia dritte, c'è una speranza anche per voi!!




Un abbraccio forte, da chi vi capisce molto bene...
Gaia


mercoledì 10 aprile 2013

Fuorisalone 2013 con L'Oreal, Essie e la collezione eco-friendly di Maletti Group

Il Fuorisalone è stato solo di sfondo... 
Posso dirlo? Il Fuorisalone mi ha davvero stufato! Non ci capisco un tubo di design, molte installazioni presenti nelle locations (!) sono semplicemente assurde, la ressa di gente fighetta che vuole scroccare un aperitivo gratis e due noccioline raggiunge limiti mai visti e in questi giorni Milano è invivibile.
Ma nonostante tutto, oggi Giorgia ed io siamo andate allo spazio Superstudiopiù di via Tortona per un evento, questo sì!!, che amiamo: hair styling con i prodotti L'Oreal e manicure con Essie.




Cosa c'entra la bellezza con il design? A parte che, fosse per me, metterei un parrucchiere, un corner di makeup e una manicure ovunque e che la bellezza va bene sempre, l'occasione era la presentazione delle nuove linee eco-friendly (Green First Collection e Alu Green Collection) di Elisa e Stefano Giovannoni per Maletti Groupche rispettano il concept del Salone del Futuro di L’Oréal Professionnel.
La Green First Collection, prima linea di arredamento ecosostenibile studiata in esclusiva con  L’Oréal produits Professionnel, è totalmente composta da legno proveniente da silviculture a km zero, dalle linee pulite ed eleganti, mentre la linea Alu Green Collection è composta da materiali riciclati e/o riciclabili.




Abbiamo potuto provare in prima persona la comodità di questi arredi: non sembra di stare al lavatesta, ma su una poltrona relax!
Il tocco di colore è stato dato dalla manicure con prodotti Essie: Giorgia ha scelto un bellissimo rosso glitterato, mentre io, abbagliata dall'incredibile giornata di sole, ho ceduto ad un rosa (!!!) intenso, con microglitter dorati, della nuova collezione primavera 2013 (si chiama Madison Ave-hue, 821).






Che dite, abbiamo scelto bene?

Bacioni!
Gaia

lunedì 8 aprile 2013

NYX alla prova!

Buongiorno care amiche,
circa un mese fa vi avevamo qui annunciato lo sbarco italiano di NYX, il brand californiano colorato, vivace e (quasi) low cost.
Finalmente il sito è attivo, quindi ci sembra appropriato parlarvi dei prodotti che abbiamo potuto provare.



Nel sacchettino tutto pizzo (perfettamente in linea con il trend del momento!) c'erano: la mitica jumbo pencil in un bellissimo color bronzo, la palette smokey eyes, un lip stick, un blush, uno smalto e una matita per sopracciglia.



mercoledì 3 aprile 2013

Creattiva: prodotti creati APPosta per voi!

Buongiorno care amiche,
ecco una proposta dedicata esclusivamente a voi!

CREATTIVA PROFESSIONAL, il famoso brand di prodotti professionali per capelli, lancia una nuova linea di prodotti, APP. Con APP ogni donna ha la possibilità di firmare il proprio look con un risultato come dal parrucchiere e di divertirsi con i propri capelli in modo facile e veloce. 

Risultati di styling impeccabili grazie ai Professional Hair Tools Creattiva, una gamma di tre prodotti esclusivi, ideali per ogni tipologia di capelli.


I nuovi prodotti della gamma APP by Creattiva Professional sono nati per offrire agli hairstylist la possibilità di creare look sempre nuovi e di divertirsi con i capelli, sentendosi protagonisti del proprio salone come all'interno di un set fotografico o di un backstage di moda. Facilità di utilizzo, velocità di lavorazione, tenuta dello styling e cosmeticità del risultato: queste la caratteristiche dei nuovissimi hair tools Creattiva Professional.

 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes