EMANI: LA RIVOLUZIONE VERDE DEL MAKEUP

Care ragazze,
oggi vi parlerò di una bellissima scoperta di cui difficilmente farò a meno in futuro: sto parlando del fondotinta minerale di Emani, Flawless Matte Foundation.

Abbiamo avuto il piacere di conoscere Emani a febbraio, in un incontro con la fondatrice del marchio in persona, Michelle Doan.

Emani è una linea di trucchi minerali che sta spopolando a Hollywood, tra i divi del cinema e i fedelissimi del green makeup.
Privi di talco e parabeni, senza glutine e pigmenti irritanti, senza coloranti sintetici e petrolati, i cosmetici Emani sono una soluzione perfetta per il makeup professionale, ma anche per il trucco di tutti i giorni, per quelle donne che cercano in un cosmetico non solo qualità puramente estetiche, ma anche un prodotto valido e compatibile con la propria pelle.
I prodotti Emani infatti vantano formulazioni specifiche con acido ialuronico e vitamine, che rendono il makeup un vero e proprio trattamento skincare.

La collezione è ricchissima:

– fondotinta minerale compatto, liquido e in polvere libera;
– blush minerale in polvere
– terra minerale compatta
– ombretti in polvere minerale libera
– ombretti duo compatti
– colori ibridi in crema
– rossetti idratanti
– lucida labbra organico
– glitter in polvere
– mascara 
– pennelli vegani

Come vi accennavo, ho avuto l’opportunità di provare il fondotinta compatto. 
E’ stata proprio Michelle a consigliarmelo, dopo averle spiegato che ho una pelle grassa che fatica a trovare il fondotinta giusto, dal momento in cui quelli specifici per pelli oleose a volte sono davvero troppo aggressivi e troppo opacizzanti: il risultato è che ti ritrovi con una pelle davvero disidratata, senza risolvere il problema dell’eccesso di sebo.
Questo fondotinta è perfetto: pur essendo un compatto, ha una consistenza estremamente morbida e non è per nulla polveroso; applicarlo è un piacere e si stende davvero facilmente. 
Inoltre è facilmente modulabile: potete stenderne uno strato sottile o andare a creare delle zone di maggiore coprenza, se avete inestetismi da nascondere; io l’ho testato sia con dei brufoletti, sia con un’irritazione che ho avuto a causa del sole: potevo coprire quanto volevo, senza con questo creare l’antiestetico “effetto cerone” e senza che la pelle irritata ne risentisse.
L’effetto è molto naturale e tiene davvero sotto controllo l’eccesso di sebo per parecchie ore. Questo per me è stato davvero una scoperta, avendone provati davvero tanti e senza mai trovare una soluzione!
Insomma, per il mio tipo di pelle è davvero perfetto.

Da non trascurare inoltre il packaging: semplice e pratico, ha al suo interno una spugnetta che io uso sempre, essendo davvero comodissima e donandomi proprio l’effetto che voglio. Inoltre ha sul retro del coperchio uno specchietto abbastanza grande, che permette di fare tranquillamente qualche ritocco mentre si è in giro.

Ora sono davvero incuriosita dagli altri prodotti, che sicuramente andrò a provare! ; )
Inoltre ciò che mi ha da subito conquistata è l’attenzione di questo marchio per la sostenibilità del prodotto, che ritroverete nella composizione, nel packaging e nella filosofia green da cui tutto trae ispirazione.
Se siete interessate e anche voi volete conoscere meglio Emani, trovate i prodotti nei centri estetici affiliati.

www.emani.it

un abbraccio a tutte
Giorgia

maggio 6, 2013

RELATED POSTS

5 Comments

  1. Rispondi

    Siboney2046

    maggio 3, 2013

    Sembra un prodotto eccezionale! Mi piacerebbe provarlo!

  2. Rispondi

    Hermosa

    maggio 4, 2013

    Vabbè, ma questa è una dichiarazione d'amore:)

  3. Rispondi

    De.

    maggio 4, 2013

    Mi piacerebbe provarlo:) baci

  4. Rispondi

    Angie Girl

    maggio 6, 2013

    Compatto e bio, meravigliosa sintesi!

  5. Rispondi

    Vera

    maggio 9, 2013

    Questo fondo mi sembra un miraggio… io amo il makeup minerale ma odio le polveri libere! vorrei vederlo da vicino… ma dove posso trovare la lista delle profumerie, centri estetici ecc che espongono questi prodotti?.. il sito non è chiaro su questo argomento 🙁 …

LEAVE A COMMENT

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: