DA NON PERDERE

domenica 18 ottobre 2015

Make up session con MAC

Ciao a tutte ragazze!
Siamo già in autunno (questi due mesi sono volati!) e il periodo fashion dell'anno è ormai alle spalle.
Con un po' di ritardo... non potevo non parlarvi di una delle nostre esperienze più belle vissute durante la fashion week.
Nonostante il nostro focus sia il mondo beauty, bisogna ammettere che a Milano la fashion week e tutti gli eventi connessi sono sempre un momento particolare, ricchissimo di luoghi da scoprire, con una città che si trasforma e brulica di nuove tendenze in ogni angolo. 
Per noi significa soprattutto avere un occhio puntato sulle nuove tendenze makeup, di cui siamo sempre a caccia.
MAC è senza dubbio uno dei protagonisti indiscussi delle passerelle, make-up ufficiale della Milano Fashion week.

Brand tra i più amati dai make-up artist, fotografi e modelle, è dal 1984 sinonimo di qualità, creatività e avanguardia. 





Noi abbiamo avuto la possibilità di provare una vera e propria makeup session all’interno dell’Unicredit Pavillon, per l’occasione quartier generale della Camera della Moda, dove i bravissimi make-up artist del MAC Pro Team erano a disposizione della stampa, per sedute di trucco e per svelare tutti i segreti di applicazione dei prodotti.




Vediamo nel dettaglio cosa Andrea, il mio make-up artist per l'occasione, ha pensato per me...


Innanzitutto siamo partiti da una base ad hoc per la mia pelle, un po' mista e con la tendenza a lucidarsi:

- moisture infusion - prep + prime;
- oil control lotion;
- natural radiance - prep + prime.
Il mix tra siero idratante, lozione opacizzante e base illuminante è perfetto per garantire la tenuta del makeup (grazie all'idratazione), controllo dell'effetto lucido e allo stesso tempo luminosità se la pelle è un po' spenta.



Siamo passati poi a quello che voleva essere il focus del makeup, e cioè gli occhi.
Ho chiesto ad Andrea uno smokey da giorno, dato che è una cosa che mi concedo solo per qualche serata...
Ha quindi creato una base con due ombretti in crema: uno più chiaro e mat, da applicare su tutta la palpebra, uno più scuro e leggermente glitterato, per creare le ombre.


Dopodichè ha giocato con le sfumature, applicando, sempre nelle tonalità dei marroni, qualcosa di più luminoso, per completare lo smokey.



Non dimentichiamo mai di applicare una base sulle palpebre, che aiuta a far durare a lungo gli ombretti; prep+ prime è perfetto, con l'applicatore a penna. Potete anche usarlo per creare punti luce sul viso, come ai lati del naso, sopra gli zigomi, intorno alle labbra.


Una sistemata alla sopracciglia, con il gel trasparente, tanto mascara e il gioco è fatto.




Non potevano mancare una polvere illuminante - della linea Skinfinish Mineralize - e un blush pescato della limited edition Toledo...






... e un rossetto, nelle tonalità nude, ma che di certo non passa inosservato, valorizzato da una matita per le labbra della stessa tonalità.






Un ringraziamento particolare a tutto lo staff MAC e ad Andrea per la bellissima giornata!

Vi lascio con alcune foto di piazza Gae Aulenti, in un bellissimo e soleggiato pomeriggio d'autunno.
un bacio a tutte!

Giorgia 



















 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes