DA NON PERDERE

giovedì 1 dicembre 2016

Finiti di novembre – Gaia

Puntuale arriva l’articolo sui prodotti finiti. Tanti, anche questa volta, con alcune bocciature eccellenti e tanti promossi.

Finiti di novembre – Gaia




Finiti di novembre – Gaia


Questa volta mi prendo per tempo e arrivo con una puntualità svizzera all’articolo sui finiti. Cominciamo come sempre dal viso.

Finiti di novembre – Gaia



- Sensitive végétal Soothing Moisturizing Cream – Yves Rocher*: crema viso per pelli sensibili, è davvero ottima. Leggera ma idratante, ha un buon effetto calmante e anti rossori. Perfetta anche come base trucco, ha la giusta consistenza per i primi freddi. Più conosco Yves Rocher, più mi piace.

- Powerful-Strength Line Reducing Concentrate – Kiehl’s*: siero viso particolare, molto denso e dal colore giallognolo, è un prodotto eccezionale. Rende la pelle del viso compatta e soda, è molto idratante e attenua le rughette. Kiehl’s si conferma imbattibile per la skincare.

- Crema detergente delicata – Nivea: prodotto amato e riacquistato tantissime volte, non è però particolarmente adatto all’utilizzo con il Clarisonic. Con questo device meglio i gel.

- Crème apaisante Sensibio light – Bioderma*: crema leggera adatta alle pelli sensibili e perfetta per i primi caldi, l’ho finita ora perché ne mancava proprio poca. Da tener presente per la prossima primavera.

- Replenishing Cleansing Oil Ceramide – Elisabeth Arden*: struccarmi con l’olio è la mia nuova mania. E’ l’ideale per le pelli tendenzialmente secche e non è irritante. Questo fa parte della linea Ceramide di Elisabeth Arden ed è ottimo (mentre no, il tonico della stessa linea non fa proprio per me).

- Maschera Hydrabomb – Garnier: maschera bocciata e non capisco perché, visto che la crema viso della stessa linea è stata una delle rivelazioni del 2016. Per nulla delicata, mi ha bruciato la pelle dopo 30 secondi. No secco.

- Maschera mani Mask + Serum Bio Organic Treatment – Mooya*: brand polacco conosciuto al Sana, produce queste maschere molto interessanti, che hanno una parte in tessuto e il siero, che aumenta e prolunga l’efficacia della maschera.

- Stick labbra all’olio di mandorla – I Provenzali: non uno, ma ben due. Devo aggiungere altro?

- Balsamo labbra Rêve de miel – Nuxe: il mio balsamo labbra preferito, nutriente e idratante, mi salva le labbra dopo giorni di utilizzo di tinte e rossetti a lunga tenuta, bellissimi ma dagli effetti tragici a lungo andare… Protegge meravigliosamente anche dal freddo, quindi se cercate qualcosa per il periodo, provatelo.

- Dentifricio per denti sensibili – Elmex: lo so, vi ho detto che lo odio, ma pare mi abbia salvato da una fastidiosa nevralgia dovuta ai danti sensibili.


Corpo

Finiti di novembre – Gaia


- Deodorante talco –Dove: l’ho inserito solo per completezza, lo sapete che lo amo.

- Bagno mousse addolcente Erilia Therapy – Creattiva*: shampoo delicato dalla stranissima consistenza in mousse, è ideal per i lavaggi frequenti.

- Shampoo ricostruzione intensiva – Sunsilk*: shampoo molto corposo adatto a capelli secchi e danneggiati, mi è piaciuto parecchio perché me li lasciava nutriti e morbidi. Buonissimo anche il profumo.

- Replumping shampoo – Davines*: Davines non delude mai! Per i miei capelli secchi e super trattati ci vuole qualcosa di nutriente e particolarmente ricco, come questo shampoo.

- Body sal scrub al cranberry – Mokosh*: altro brand polacco conosciuto al Sana grazie a Alessandra di Finalga Distribuzioni, che importa e vende questi e altri prodotti in Italia. Questo è un sample che mi è bastato per una applicazione, seppur  abbondante. E’ uno scrub al sale per il corpo, efficace ma non irritante, dal buonissimo profumo e particolarmente idratante grazie alla presenza degli olii.

- Balsamo lenitivo universale Ultra Dolce Delicatezza d’Avena –Garnier*: ho adorato questa linea all’avena, come idratazione e profumo. Questo burro è corposo e nutriente, lo utilizzo nelle zone del corpo più secche e lo amo. L’ho già ricomprato.

- Body Oil – Human + Kind*: olio corpo idratante, buono. Che dire? Non mi ha rapito il cuore.

- Lait Sorbet revitalisant Fleur d'Osmanthus – Roger et Gallet: idratante corpo molto fluido e profumatissimo, dal buon potere idratante. Ottimo. Roger et Gallet è un brand che voglio conoscere meglio.

- Créme Pieds peaux seches – L’Occitane en Provence*: crema piedi alla lavanda, è una delle migliori mai provate. Morbida e idratante, si assorbe in fretta e lascia questo profumo di lavanda davvero inebriante.

- Detergente intimo extra emolliente – Chilly: con questo penso di aver ormai provato tutte le tipologie… E mi piacciono tutte.

- Salviette intime – Fria: sempre presenti.

- Maxi dischetti struccanti – Cien: pessimi, non mi sono piaciti per nulla, si sfaldano con troppo facilità.


Makeup

- Fondotinta Active Light – Pupa: uno dei peggiori fondotinta mai provati! Il colore sembra perfetto, dopo 2 minuti si ossida e diventa arancione, peggio di Trump! Ennesima delusione da Pupa, marchio con il quale proprio non mi trovo.

- Instant concealer – Clarins*: correttore liquido dalle ottime performances, illumina e copre le occhiaie molto bene. L’ho utilizzato per tutta estate come correttore e fondotinta, visto che con il caldo non sopporto molto di più.

- Mascara Upward Lash – MAC*: uno dei migliori mascara mai provati, dallo scovolino piccolo come piace a me, che abbraccia le ciglia una ad una, le infoltisce, le allunga e le incurva. L’ho utilizzato davvero fino all’ultimo microgrammo disponibile.

- Mascara Scandal Eyes Reloaded – Rimmel*: scovolino troppo imponente per le mie ciglia corte, non è proprio il mascara adatto a me.


Anche questa volta aspetto i vostri commenti ed eventuali suggerimenti su cosa provare di nuovo.


Gaia 



* prodotti omaggio
 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes