DA NON PERDERE

sabato 1 ottobre 2011

Red passion

Questo post nasce da una riflessione: amo gli smalti rossi. Il punto è che me ne sono accorta quasi per sbaglio sabato scorso, dopo la visita alla fiera Intercharm.
Immaginate: stand di OPI, tra milioni di colori compro "Manicurist of Seville", dopo che per mesi sognavo anche di notte "Lincoln park after dark", che però dal vivo mi è sembrato troppo uguale a molti viola che ho già; stand Clarissa nails, scelta ridotta rispetto a OPI ma comunque ampia. Me ne esco con Drastic di China Glaze. Felice come una bimba a Natale torno a casa e confronto i due smalti: la differenza è davvero minima! Sì, ok, Manicurist è un rosso ciliegia mentre Drastic è un rosso più scuro, però... con poca luce la differenza non si nota. E' a quel punto che ho una rivelazione... scatola degli smalti... uno, due, tre... otto... OTTO? Ebbene sì, sono ben otto gli smalti tra il rosso e il bordeaux della mia collezione. Alcuni sono molto vecchi, ma non riesco ad eliminarli, so che prima o poi li metterò di nuovo.
Quindi ho pensato di riprovarli tutti per vedere le differenze tra i colori e, sperando potesse essere utile anche a voi, li ho fotografati.
Eccoli:
  • Nail Polish  n. 14 di D.RG. Cosmetics (contiene tutto il peggio che esista, ma ha un colore bellissimo. E' vecchio, non so se esista ancora!);
  • Instant color di Pupa n. 01? (collezione vecchissima, mattone con brillantini - non è tra i miei preferiti);
  • Layla n. 19 (lo adoro, colore bellissimo e massima coprenza);
  • Smalto unghie perfette di Collistar, n. 50 Petunia (ce l'ho da neanche un anno ed è diventato denso, quasi impossibile metterlo. Un vero peccato, visto anche il costo...);
  • Lasting color smalto brillante di Pupa n. 604 (tra i preferiti, come tutti i nuovi Pupa - colore stupendo e si stende che è una meraviglia);
  • Multi dimension di Essence n. 78 Right, girl (ottimo per mani e piedi, colore pieno con i brillantini - poteva non piacermi?);
  • Nail laquer O.P.I. Manicurist of Seville (non c'è bisogno di dire nulla! Colore pieno e vivo, pennellino largo che stende meravigliosamente il prodotto con una sola passata);
  • Nail laquer with hardeners di China Glaze n. 56 Drastic (medaglia di bronzo dopo OPI e Pupa: non facilissimo da stendere, ma che colore...!).
Ed ecco le foto






















La prossima volta, vi farò vedere i miei viola!
Ciao
Gaia
 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes