DA NON PERDERE

martedì 28 febbraio 2012

Il nuovo oggetto del desiderio

Alla mia -infinita- lista dei desideri si è appena aggiunto un nuovo oggetto: il piegaciglia riscaldante di Dior. 

No, non ridete... Questa voglia ha un suo perchè. Dotata di ciglia abbastanza sfigate, sempre alla ricerca del mascara miracoloso, da tempo ho capito che senza un aiuto più consistente, il mio sguardo non sarà mai ammaliante e conturbante, ma tristoletto e da pesce lesso. Ecco quindi l'uso quotidiano del piegaciglia, quello strano strumento che ai non addetti sembra uno strumento di tortura medievale (e un po' lo è). L'aggeggio infernale fa abbastanza il suo dovere, ma l'effetto dura il tempo di un sospiro e per aumentarne la durata il consiglio migliore è quello di scaldare con il phon il metallo che andrà a contatto con le ciglia (analogamente a quando si usa il calore con i capelli per metterli in piega). Il punto è questo... alle 8 del mattino, se alla mia lunga preparazione per uscire con un aspetto decente aggiungo anche il tempo per attaccare il phon/riscaldare il piegaciglia/usare il piegaciglia/staccare il phon/rimettere a posto il phon... sarò costantemente in ritardo. Non si può! Ecco quindi l'ideona di Dior (chi altri?): il piegaciglia elettrico, che riscalda il pettinino da passare sulle ciglia. 
In realtà, mai avrei pensato potesse funzionare, pensavo fosse uno di quei gadget inutili che ogni tanto le case di makeup si inventano giusto per far parlare di sè. Invece... Invece ho visto che funziona! L'hanno usato in un programma tv e ho visto compiersi il miracolo: ciglia incurvate e belle.
Forse, ho trovato la soluzione per avere ciglia all'insù... 
Ma non oso chiedere il prezzo...


Un bacione, alla prossima!!
Gaia
 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes