Ogni riccio un capriccio?

Buongiorno amiche,
oggi vi parlerò di capelli ricci, o, meglio, di come cerco di rendere ricci i miei capelli mossi.
Ma prima, una doverosa precisazione. Come molte donne, non sono soddisfatta dei miei capelli… Sono  mossi, grossi e tanti, mentre io li vorrei lisci lisci e più fini. Il colore mi piace, anche se un paio di toni più sul rosso non mi dispiacerebbero…
Ma torniamo al mio cespuglio… Fino a un po’ di anni fa, l’asciugatura era un incubo: passavo un sacco di tempo con spazzola e phon a cercare di tirarli, ma non avendo neanche lontanamente la manualità di una parrucchiera, la piega era un disastro. Circa tre anni fa ho fatto l’acquisto che mi ha rivoluzionato la vita, tricologicamente parlando: la piastra! Perchè non l’ho presa prima? Non so, forse avevo paura di rovinare i capelli, ma poi mi sono detta che forse era il caso di provare. 
Una meraviglia! Capelli dritti, quasi come spaghetti, come piacciono a me. 

Unico problema: il caldo… Già, perchè quando le temperature salgono, non ce la faccio proprio a usare la piastra. Ed è anche inutile. Il caldo, e il sudore, vanificano l’effetto, quindi non ha senso.
Ecco che da giugno a settembre mando in vacanza la piastra (a parte casi rarissimi in cui ho bisogno di una pettinatura degna di questo nome per qualche serata particolare) e concedo ai miei capelli un po’ di relax. Li asciugo lo stesso con il phon, ma a temperatura molto più bassa (per mantenere il boccolo) e per meno tempo. 
Ma ora viene il problema. Non avendo i capelli molto ricci, ma mossi, il riccio va aiutato con i prodotti, altrimenti viene fuori un cespuglio incolto, crespo e ingestibile.
Ecco i prodotti che sto usando in questo periodo: sono di tre marche diverse, ma il lavoro di squadra lo fanno lo stesso!

Shampoo: Sunsilk
Co Creation Ricci da Domare
, realizzato in collaborazione di Ouidad, l’esperta dei ricci, la persona che
da più di trent’anni dirige a New York un salone unico nel suo
genere e la cui missione è liberare tutta la gioia e la briosità
custodita nei capelli ricci, aiutando le clienti a definirli in
maniera perfetta.
E’ uno shampoo dal buon profumo, denso al punto giusto e che, anche da solo, migliora l’aspetto del ricciolo. 
La linea Ricci da Domare comprende anche balsamo e crema senza risciacquo (circa 3 euro l’uno). Alcune info, tratte dal comunicato: ciò
che rende la linea di prodotti Ricci da Domare diversa da tutte le
altre è la tecnologia studiata in collaborazione con il team di
Sunsilk: si chiama Curl-lock
ed è la formula che dona ai ricci una definizione incredibile,
senza appesantire il capello. Il suo segreto è mantenere definite
le ciocche anche durante una fase delicata come l’asciugatura,
nella quale diventa difficile gestire volume e forma dei ricci. In
che modo ci riesce? La tecnologia Curl-lock sfrutta il potere delle
molecole di amino silicone, un principio adesivo unito a oli
minerali, che idrata le fibre capillari e allo stesso momento le
trattiene una vicino all’altra: i ricci restano così morbidi,
elastici e definiti, senza che il fastidioso effetto crespo ne rovini
il risultato finale”.







Balsamo: Flexible Curls, balsamo modella ricci di Nivea
E’ un balsamo molto denso, che avvolge i capelli e definisce i ricci già sotto la doccia. Al risciacquo i capelli sono morbidi ed elastici. 
Un trucco, imparato alla giornata evento di Jean Luis David: i capelli non vanno pettinati, per non rompere il boccolo.

Prodotto style: Perfectcurls di Jean Luis David.
E’ un gel denso, perfetto da lavorare sui capelli bagnati prima dell’asciugatura. Ne basta davvero poco, ma se anche se ne si usa un po’ di più, non appesantisce i capelli. Ha anche un ottimo profumo.

Con questi tris di prodotti specifici il riccio c’è e rimane almeno un giorno, poi, anche a causa del caldo, inesorabilmente scompare. Devo dire che la colpa è anche mia perchè con il caldo non riesco a stare con i capelli sciolti, ma li costringo in code, chignon, improbabili pettinature raccolte e questo non li aiuta!

Spero di essere stata utile a quelle ragazze nella mia stessa situazione e mi piacerebbe sapere le vostre strategie “pro riccio”. 
Anche se io, in realtà, non vedo l’ora che venga settembre per ritornare al mio liscio perfetto da piastra!!! E mi raccomando, continuate a seguirci perchè vi parlerò della nuova linea Sunslik Azione Termo Attiva, fatta apposta per riparare i capelli dal calore di phon e piastra e che sono curiosissima di provare!!

Un bacione
Gaia

Sunsilk Co Creation Ricci da Domare e Perfectcurls di Jean Luis David mi sono stati dati da provare, mentre il balsamo Nivea è stato un mio acquisto.

RELATED POSTS

14 Comments

  1. Rispondi

    Arim

    luglio 30, 2012

    io mi sono stirata con la piastra i capelli per…13 anni, mi sembra. i miei capelli sono tanti e gonfi, nemmeno mossi. e poi? io volevo i ricci e poco tempo fa mi sono fatta la permanente. e li adoro! ora però sto imparando cosa comporta non doverli stirare: non li asciugo, metto un gel e vorrei provare quello che hai detto tu, diluito con l'acqua e taaanto olio, quello che mettevo già prima. mi piacciono da morire i capelli ricci!

  2. Rispondi

    Biancaneve makeup

    luglio 30, 2012

    Ciao Arim, ho seguito dal blog la tua decisione di farti la permanente… stai proprio bene! Ma io no, non ce la faccio, i capelli ricci non mi piacciono proprio, in estate li subisco e basta! presto tornerò all'amata piastra.
    ciao – gaia

  3. Rispondi

    *°+*°* vé *°*+°*

    luglio 30, 2012

    come ti capisco…quando si usa la piastra d'estate l'effetto è quello di indossare una parrucca, dato che il sudore crea umidità che si deposita sopra i capelli….
    una cosa teribile 🙁
    anche io cerco di renderli ricci…ma quest'anno che ho tagliato i capelli (bob) appena sotto le orecchie non so davvero come fare….consigli?
    kiss
    XOXO

    vendy
    http://simplelifeve.blogspot.it

    • Rispondi

      Biancaneve makeup

      luglio 31, 2012

      capelli corti sotto le orecchie… così corti penso di non averli mai avuti!! in estate li tengo lunghi, così li posso legare.

  4. Rispondi

    fashion mommy

    luglio 30, 2012

    Lo porto i miei capelli sempre ricci !!!
    Adoro i prodotti sunsilk!!!!

    • Rispondi

      Biancaneve makeup

      luglio 31, 2012

      chissà che bel riccio hai! il mio è proprio triste… 🙂

  5. Rispondi

    ViviConVivi

    luglio 31, 2012

    ehi ciao! ho appena scoperto il tuo blog e mi piace molto! anche io ne ho aperto uno di recente..mi farebbe piacere se passassi di lì!

  6. Rispondi

    Fiorellina84

    luglio 31, 2012

    Ciao, c'è un premio per te sul mio blog..spero ti faccia piacere..Kiss ^_*

  7. Rispondi

    Makeupnonsolo.blogspot

    luglio 31, 2012

    Non sono una riccia, ma capisco che la situazione possa essere tragica a volte!

  8. Rispondi

    Diletta

    agosto 1, 2012

    Premio per te sul mio blog!!!

  9. Rispondi

    Grimildenera

    agosto 1, 2012

    Io ho i capelli come li vorresti tu…liscissimi a spaghetto e morbidi…molte persone mi chiedono se li piastro!
    Ti dico che c'è il pro ed il contro in tutto però.
    Il mio liscio non tiene piega…se mi va di fare un'acconciatura o anche solo la piega del dopo taglio dal parrucchiere…bè mi dura da ora ad un minuto dopo….Mi piacerebbe avere un ciuffo morbido che te lo butti all'indietro e ci resta…invece mai! il capello scivola e torna davanti agli occhi!….

    • Rispondi

      Biancaneve makeup

      agosto 2, 2012

      è proprio vero, non siamo mai contente!!
      ciao!
      gaia

  10. Rispondi

    EllyBeth

    agosto 2, 2012

    Ciao! Ho visto che sei passata nel mio blog! 😉 Io ho i capelli rossi e ricci, e sono un disastro perché con l'umidità diventano crespi 🙁 Io uso la linea Fructis della Garnier e devo dire che mi ci trovo bene… la colpa della mancata resa dei miei capelli è mia: sono tanti e non mi va di farmi la piastra o di stare ore a metterli in piega :/ Ps. mi iscrivo… ricambi? 😉

  11. Rispondi

    Another Simple Blog

    agosto 2, 2012

    carino questo post!
    bellissimo il tuo blog
    se ti va passa da me c'è un giveaway in corso!!
    http://anothersimpleblog4.blogspot.it/2012/07/giveaway.html#comment-form

LEAVE A COMMENT

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: