DA NON PERDERE

lunedì 20 giugno 2016

Solari Avène: Attenzione! L'estate sta fingendo!


Carissime amiche, proprio non me la ricordo a Milano una quasi estate così scozzese! Tuttavia non ci saremo mica dimenticate di mettere la protezione solare, vero?
Il sole ma soprattutto le radiazioni nocive per la nostra pelle sono sempre pronte a fare capolino con i conseguenti danni.
Da qualche anno uso la protezione anche in città nei mesi estivi e ne ho trovato molto giovamento. La pelle è idratata e morbida e la comparsa di macchie al momento appare scongiurata:) Ma anche l'abbronzatura risulta poi più uniforme, perchè in città, mentre vado in ufficio, il sole rischio di prenderlo " a pezzi" e di tatuarmi i sandali sul piede... Uhmm...

Data la mia pelle delicata e reattiva (non potevo avere anche fantastici capelli rossi, no, eh?) uso spesso il latte solare di Avène all'eau thermale protezione 50. Il mio feedback su questo solare è ottimo! L'unico consiglio che posso darvi, per quanto riguarda la versione spray, è che in città basta usarne po' meno di quanto è raccomandato sul flacone: 6 vaporizzazioni sull'avambraccio di un adulto! Va bene, dipenderà dall'avambraccio, ma questa è la dose per il sole bollente di una giornata al mare, entra ed esci dall'acqua! In città sto più leggera...

Alla presentazione della gamma di solari Avène 2016 sono stata molto contenta di constatare il rinnovato impegno di questa azienda nei confronti del mare. Avène ha un approccio ecosostenibile e lo dimostra: Pierre Fabre (il Gruppo di cui Avène fa parte) è la prima azienda con più di 10.000 dipendenti ad ottenere il rating "Esemplare" nella valutazione AFAQ 26000 effettuata da AFNOR Certification. (AFAQ 26000 è una misura di valutazione volontaria sviluppata da AFNOR Certification per permettere alle aziende di valutare il livello di maturità in termini di corporate social responsibility).





Come spiega Nùria Perez-Cullell, Direttore Generale Mondo Eau thermale Avène,

"I prodotti solari sono sia una scommessa di salute pubblica sia una preoccupazione ambientale. Questa constatazione ha guidato i Laboratoires dermatologiques Avène ad impegnarsi in un percorso eco-responsabile e accogliere una doppia sfida: offrire da un lato una protezione UVB-UVA ottimale, impegnandosi dall’altro nella salvaguardia della biodiversità marina"

Avene è molto orgogliosa del suo sistema fotoprotettivo che contiene solo 4 filtri (1 schermo organico e 3 filtri chimici) e ne parla come di una vera prodezza galenica per la leggerezza e la sensorialità della sua consistenza, dal tocco secco, con formulazioni rigorose pensate per le pelli più sensibili e senza siliconi per ragioni ambientali ( e non solo aggiungerei!)

Il complesso SunSitive protection® è una tripla associazione esclusiva che riunisce:
- Un minimo di attivi fotoprotettivi per una tollerabilità ottimale.
- Un potente anti-ossidante, il Pre-tocoferil, precursore fotostabile della vitamina E, per assicurare una protezione anti-radicalica prolungata.
- L’Acqua termale Avène dalle virtù lenitive riconosciute e uniche.





Quest'anno c'è una comoda novità da portare in borsetta: la minitaglia da 30 ml versione protezione 50 pensata per il sole imprevisto (e direi non c'è estate più azzeccata per lanciarla!). È ideale per le mamme che possono portarla sempre con sè o infilarla negli zainetti dei bimbi.





E infine, se non lo conoscete vi consiglio di provare il doposole ristrutturante Eau thermale Avène! E' un latte gel sorperendentemente fresco che lascia la pelle compatta e idratata! Non lo conoscevo e lo sto apprezzando molto! Ed ecco alcune foto dell'acquario di Milano che abbiamo visitato sempre durante la presentazione Avène. Guardate che bello il pesce con le ciglia...






 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes