DA NON PERDERE

martedì 18 aprile 2017

Ciprie: il mio podio

Alleate di qualsiasi makeup, utili per fissare il trucco e per far sì che possa durare a lungo, le ciprie viso sono tra i prodotti di makeup che spesso sottovalutiamo, ma che io trovo insostituibili.
Vi presento la classifica delle mie tre ciprie viso preferite, che utilizzo sempre e che ben si accordano anche con la mia pelle secca.

Ciprie: il mio podio. Yves Rocher, Kiko, Make Up For Ever


Oggi parliamo delle mie ciprie viso preferite, che ho potuto testare per lungo tempo e che per vari motivi mi piacciono parecchio. Io ho una pelle secca, ma alla cipria non rinuncio mai. E se proprio dopo il trucco il viso ha un aspetto un filo polveroso, spruzzo un po’ di acqua fissante ed elimino all’istante l’effetto cakey.
Scopriamo insieme la mai top 3.

Ciprie: il mio podio. Yves Rocher, Kiko, Make Up For Ever



#3 Cipria in polvere Yves Rocher*
Scomode sono scomode, ma efficaci come le ciprie in polvere ne ho trovate poche.
La Cipria in polvere di Yves Rocher è una novità piuttosto recente del marchio e io la utilizzo nel colore Pure Light, una tonalità piuttosto chiara e neutra che non altera il colore del fondotinta.
Mi piace perché ha una polvere molto fine che fissa il makeup senza rendere la pelle opaca ed è perfetta anche per fissare il correttore sotto l’occhio. Io ne applico un po’ con la spugnetta umida, quella con cui ho steso il fondotinta, picchietto nella zona del contorno occhi e tolgo l’eccesso con un pennello da cipria (ottimo il numero 91 della linea Pro di Sephora, con cui stendo anche la cipria su tutto il viso): una sorta di “baking a modo mio” che fissa il correttore per ore.

Cipria in polvere Yves Rocher


#2 Radiant Fusion Baked Powder di Kiko
Cipria comprata d’impulso (non ne avevo bisogno…) ed è scoppiato l’amore! E’ una cipria dal finish luminoso, che regala un aspetto sano al viso. Opacizza e tiene a bada per tutto il giorno quel po’ di lucidità che potrei avere, soprattutto nelle giornate più calde e il fatto che non sia totalmente opaca evita l’effetto mascherone.
Io ho preso anche in questo caso la versione nel colore più chiaro (01), che lascia immutato il colore del fondotinta e non si nota.
La consiglio a chi ha una pelle tendenzialmente secca e che ama l’effetto luminoso.

Radiant Fusion Baked Powder di Kiko


#1 Cipria Libera Ultra Hd Micro Finish di Make Up For Ever*
Evoluzione della classica e storica cipria HD di Make Up ForEver, questa è la versione Ultra HD, studiata per le fotocamere 4K. Io ho amato la vecchia versione e sto amando questa nuova, una cipria trasparente dal trito finissimo che fissa il trucco per ore senza vedersi. A me non serve che faccia l’effetto 4K, non sto davanti ad una telecamera, ma mi piace l’effetto levigato che regala alla pelle e con lei sono sicura di essere a posto per tutta la giornata.
Ha una retina che funge da dosatore ed evita che esca una quantità spropositata di prodotto. 
Ne va usata poca, giusto una spolverata, per non rischiare l’effetto Nicole Kidman… Anche in questo caso mi affido al pennello 91 Featherweight powder della linea Pro di Sephora.

Cipria Libera Ultra Hd Micro Finish di Make Up For Ever


Fatemi sapere se siete d’accordo con me e quali sono le vostre top 3, in modo da prendere spunto per il futuro!

E per scoprire i fondotinta più amati del periodo, cliccate qui!

Gaia





*Prodotto omaggio
 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes