DA NON PERDERE

giovedì 6 luglio 2017

Acque micellari: le novità del periodo Bionike, Skinius e Yves Rocher

Grande invenzione, l’acqua micellare! Un prodotto per struccare veloce, delicato ed efficace.
Negli ultimi anni ogni azienda ha lanciato sul mercato la sua proposta e ora la scelta è davvero vasta.
Vediamo insieme alcune novità del periodo e le loro caratteristiche.

Si fa presto a dire acqua micellare… un prodotto che ha rivoluzionato il nostro modo di struccarci. Rapida, efficace e in genere delicata, la rimozione del make up con l’acqua micellare è un passaggio che sempre più donne fanno. Io la utilizzo quasi quotidianamente e nel tempo ho trovato tante ottime proposte.
Oggi vi parlo di tre prodotti, due prodotti da poco sul mercato e uno da conoscere meglio, che sto apprezzando e utilizzando con soddisfazione.

Acque micellari: Bionike, Skinius e Yves Rocher


Defence di Bionike
Defence di Bionike è l’acqua micellare specifica per pelli sensibili e intolleranti, visto che è nickel tested.
E’ formulata con speciali tensioattivi, non schiumogeni, capaci di formare “micelle” - piccole sferette in grado di catturare facilmente le impurità presenti sulla pelle, come dei piccoli magneti-  e si può utilizzare su occhi, viso e labbra.
Ha una formula estremamente delicata e la utilizzo senza problemi anche per rimuovere il trucco nella rima oculare. Certo, non è un collirio (!), ma se ve ne entra un filo in un occhio non piangete per ore.
L’azione struccante è ottima e toglie senza problemi anche il mascara più resistente.
Contiene acqua distillata di rosa, rinfrescante e lenitiva e un elenco ingredienti davvero minimo, per rendere minima la possibilità di allergie.
La confezione è gigante (500 ml) e il prezzo adeguato (21€).

Acque micellari: le novità del periodo Bionike


Delika di Skinius
Delika è l’acqua micellare attiva 4 in 1 di Skinius che ha un’azione detergente, tonificante, idratante e anti-aging.
La formula non contiene parabeni, profumo, coloranti, alcol e sapone, deterge e svolge anche un’azione tonificante, lenitiva e anti-aging lasciando la pelle idratata. E’ stata appositamente studiata per le pelli più delicate, ma ovviamente è la soluzione ideale anche per le pelli miste e con pori dilatati sia per il démaquillage a fine giornata che per la pulizia del viso al risveglio.
Mi piace l’effetto rinfrescante, dato dall’acqua di fiordaliso e la presenza della Fospidina, il complesso formato da fosfolipidi estratti dalla soia e glucosamina, garantisce un’azione rigenerante per la pelle.
Non la utilizzo come tonico, perché non mi piace lasciare il prodotto sul viso e preferisco risciacquarlo, ma come acqua micellare è consigliata a chi cerca qualcosa di efficace, fresco e delicato.
Delika è indicata anche per eliminare il trucco waterproof, ma non utilizzando prodotti così strong, non l’ho testata in questo senso.
E’ disponibile in due formati: il flacone da 200 ml (23€) perfetto per la detersione casalinga e quello da 100 ml (13€), comodissimo da portarsi in viaggio.

Acque micellari: le novità del periodo Skinius


Acqua Micellare Idratante 2 in 1 Hydra Végétal di Yves Rocher
L’Acqua Micellare Idratante 2 in 1 Hydra Végétal è una piacevolissima scoperta. Adatta per pelli da normali a miste, è in realtà talmente delicata che è perfetta anche per me e la mia pelle secca e sensibile.
Contiene Linfe di Acero e di Agave Blu, note per la loro capacità di accumulare e trattenere le molecole di acqua e associate alla betaina agiscono come un potente serbatoio di acqua per riequilibrare l'idratazione.
Strucca velocemente anche il make up degli occhi senza fastidi o bruciori, lasciando la pelle morbida, idratata e fresca.
Visto il suo prezzo piccolino (5,95€ per 200 ml e c’è anche la versione travel da 100ml a 2,98€) è la migliore come rapporto qualità-prezzo.


Acque micellari: le novità del periodo  Yves Rocher


Quali sono le vostre acque micellari preferite? Le risciacquate o le lasciate sulla pelle?


Gaia 
 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes