DA NON PERDERE

martedì 20 settembre 2011

Even Better Clinical Siero antimacchie Clinique

Ok, non ho più vent'anni e la pelle comincia ad avere le prime macchie. In realtà, ne ho una grande sulla tempia destra da parecchio tempo, dovuta alla combinazione malefica di pillola anticoncezionale e sole. Nonostante tutte le precauzioni del caso (creme solari con fattori di protezione 50 o 60 – sono intollerante al sole...), intorno ai trent'anni mi sono accorta di questa macchia. Non è scurissima e non è così evidente, ma c'è e ogni tanto qualcuno mi chiede se ho preso una craniata contro qualcosa!!
Come se non bastasse, ogni volta che mi viene un brufolo e poi scompare, mi rimane una piccola macchia bruna, che non sempre va via.
Insomma, se continuo così tra poco sarò a chiazze, come un dalmata (per non parlare delle lentiggini, che compaiono con le prime giornate di sole ad aprile.. ma a quelle sono ormai affezionata!).
Ho cercato di rimediare  per il mio compleanno mi sono fatta regalare (dato il prezzo non proprio popolarissimo – sui 70 euro!) la crema delle meraviglie, il siero che promette di sbiancare meglio della candeggina, la Even Better Clinical - Siero antimacchie di Clinique.
Devo dire che avevo un po' paura: la mai pelle non reagisce sempre bene alle creme che non siano solo delle idratanti e soprattutto che non appartengano a quelle tre o quattro marche che ormai conosce... Già mi vedevo costretta ad abbandonarla dopo due giorni, con la pelle del viso arrossata dalle allergie. Invece, da questo punto di vista la EVC è ottima: confortevole, idratante, ben tollerata. Non ho avuto alcun problema né di secchezza (nonostante sia un siero) né di allergie o pruriti.
Va utilizzata mattina e sera, al posto della normale crema idratante e di giorno bisogna ricordarsi di utilizzare anche una protezione solare con fattore almeno 20 (e qui mi chiedo perchè non l'abbiano già inserita la protezione...).
Ha una componente siliconica (chiedo perdono, ho buttato scatola e confezione – finita da pochi giorni – e non posso dare l'inci, ma fidatevi, un silicone c'era) che però rende la pelle distesa, morbida, liscia, bellissima.
E' un'ottima crema, ma... Io l'ho utilizzata come indicato per quasi due mesi, ma non ho notato riduzioni nel colore delle macchie.
Riporto cosa dice il sito: “In solo 4 settimane la pelle diventa più luminosa e uniforme. Dopo 12 settimane si nota una riduzione visibile delle macchie scure, delle macchie dovute all'età e di quelle derivanti dai segni lasciati dall'acne”.
La profumiera che me l'ha consigliata mi ha detto, in realtà, che andrebbe utilizzata da 6 mesi ad 1 anno per vedere i risultati. Un po' troppo per me, soprattutto dato il costo notevole.
Quindi, o la crema ha davvero bisogno di un utilizzo più prolungato nel tempo, o non è adatta a me.
Ad ogni modo, mi sa che cercherò un fondotinta coprente e mi terrò la mia macchia!
Gaia
 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes