DA NON PERDERE

lunedì 28 maggio 2012

ILLUMINANTE O CORRETTORE?


Ciao fanciulle!
Da un po’ di tempo, ogni giorno, quando preparavo la base per il mio makeup, il mio interrogativo era sempre lo stesso: è meglio usare il tradizionale correttore o l’illuminante? Cosa mi sta meglio e cosa è più indicato per me?
Ho avuto modo di provare tutte e due le alternative per parecchio tempo ed ora credo di essere arrivata ad una risposta: decisamente preferisco l’illuminante.

Il problema del contorno occhi è sempre stato per me un cruccio particolare, non perché abbia chissà quali occhiaie, ma perché porto quasi sempre gli occhiali: dietro le lenti l’occhio fa davvero fatica ad emergere e se si è un po’ stanche, con gli occhi magari un po’ spenti, il colorito non proprio fresco d’estate… è davvero difficile avere uno sguardo che non sia da pesce lesso!
Quello che volevo quindi era trovare qualcosa che desse al mio sguardo un po’ di luce, che illuminasse il grigiore dietro gli occhiali e (ammettiamolo!) magari che mi togliesse anche qualche annetto! : D
Ho provato quindi un po’ di tempo fa con un correttore di Dior, il Diorskin Sculpt, perché dopo un po’ di prove da Sephora mi sembrava quello che desse più risultato (non so voi, ma ho provato parecchi correttori che non fanno praticamente niente! Come non metterli!)

Devo dire che il risultato è soddisfacente: il correttore attenua le imperfezioni della pelle, come i micro pallini che ho sotto gli occhi, e le discromie, come il mio color grigio marrognolo.
Il segreto è picchiettarlo nella zona d’ombra, in modo che possa fondersi con la pelle in modo molto naturale.
Poi mi sono lasciata tentare dal Touche Eclat di YSL: se ne è parlato talmente tanto e talmente bene che ero troppo curiosa… E devo dire che è esattamente il prodotto che cercavo!


A differenza del correttore, di illuminante se ne può mettere quanto se ne vuole, in base al grado di “illuminazione” che vogliamo dare, senza che questo appesantisca troppo lo sguardo.
Trovo che per chi usa gli occhiali sia perfetto: dà una luce davvero visibile e lo sguardo sembra molto più riposato, disteso e giovane.
Io lo applico sia sotto l’occhio che sulle palpebre, dove toglie un po’ di rossore e uniforma perfettamente la pelle. A volte, quando sono davvero di fretta, mi basta mettere solo quello e una bella dose di mascara: il risultato è sorprendente in sole 2 mosse!
Insomma, lo adoro!!!
Adesso però è finito… : (
E menomale che l’ho usato solo per gli occhi!
L’illuminante infatti ha un uso molteplice e può essere utilizzato per illuminare tante parti del viso.

Insomma, se avete il mio stesso problema, lo consiglierei davvero! Costa un pochino (sui 32 euro circa) ma sono soldi spesi benissimo…

E voi avete provato qualche illuminante? Magari di qualche altra marca?
Come vi siete trovate?
Mi raccomando fatemi sapere, perchè vorrei ricomprarlo, ma sono tentata di provare altre marche...
; )
  
Un bacio a tutte!
Giorgia
 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes