Delusioni…

Fanciulle buongiorno!

Oggi articolo velenosetto…. vi parlo di due prodotti che mi hanno proprio deluso. 
Senza indugi, cominciamo.


Il primo, perchè è il più vecchio, è il blush di elf, il tanto osannato Candid coral della linea Studio. Nulla da dire sul colore, bello e luminoso, ma dalla durata effimera. Ma fin qui, potevo anche sopportarlo… Il problema è che, dopo solo un paio di mesi, si è formata sulla superficie una patina, tipica dei prodotti o scaduti o che sono venuti in contatto con superfici umide e che lo ha reso del tutto inutile: non “scrive” più! Mi sembra difficile pensare che sia una o l’altra causa, fatto sta che si sta avvicinando velocemente alla pattumiera… 
Ok, voi direte che dalla elf non ci si può aspettare molto, ma quei pochi prodotti che ho mi hanno sempre soddisfatta, anche alcuni da 1,70 euro!

(Voi lo vedete? Io no!) 

Il secondo prodotto no è lo smalto olografico di Pupa (N 086), anche questo celebrato come una star sul web.
Se al blush ho concesso un bel po’ di tempo di prova, a questo smalto ho dato solo due occasioni, miseramente fallite entrambe!
A parte il colore, che probabilmente è il più brutto di tutta la linea (mea culpa), la durata è inferiore a uno sbadiglio… 
Prima prova: messo alle 10.00, alle 10.45 era già scheggiato. Ok, avrò aspettato troppo poco tempo io prima di usare le mani…
Seconda prova: messo alle 16.30, alle 18.00 era già stato eliminato. Stavolta ci ero stata proprio attenta! E non è che mi sono data al giardinaggio estremo, il mio massimo è stato picchiettare sui tasti di un pc!

E pensare che vedo articoli con manicure stupende con questi smalti!!
Per fortuna, grazie a uno sconto, l’ho pagato meno di un euro, ma la delusione è comunque tanta.
Prima di fargli vedere la discarica, avete qualche suggerimento? Magari sono io che l’ho messo male…

Aspetto i vostri commenti e le vostre esperienze!

Un bacione
Gaia

RELATED POSTS

27 Comments

  1. Rispondi

    gioggyMAKEUP

    settembre 7, 2012

    strano, a me gli smalti di pupa durano abbastanza! probabilmente è la formulazione diversa..però il colore è davvero bello, peccato 🙁

  2. Rispondi

    Blanche

    settembre 7, 2012

    Il famigerato Candid Coral non riesco mai a orinarlo, è sempre esaurito :< Forse è meglio così? E' molto strano però…Ogni tanto succede che ci scappi un singolo prodotto riuscito male, forse è questo il caso? :S In ogni caso mi spiace per la tua delusione!

    • Rispondi

      Biancaneve makeup

      settembre 9, 2012

      a questo punto ti direi: punta ad altro!
      ciao – gaia

  3. Rispondi

    sbally

    settembre 7, 2012

    un'altra a cui non è piaciuto il candid coral, eccomi 🙂

    • Rispondi

      Biancaneve makeup

      settembre 9, 2012

      facciamo un club???

  4. Rispondi

    Prudence

    settembre 7, 2012

    Il colore dello smalto non è malaccio…almeno dalla foto… 🙂 io ne ho solo uno layla…non vado matta per gli olografici -.- e ti dirò anche li la durata non è che sia ottima…poi senza top coat >.< però dai a tirare 3 giorni ci sta…
    Per il blush non so….peró dalla foto…non si vede proprio! O.O

  5. Rispondi

    Chiara»GoldenVi0let

    settembre 8, 2012

    O_O ma come ha fatto a staccarsi in mezzo all'unghia? ç___ç
    Secondo me è un problema di formulazione, nemmeno scrivendo al pc potresti averlo *rosicchiato* lì ç_ç

  6. Rispondi

    Gioia

    settembre 8, 2012

    Dello smalto non so dirti niente perchè non ne ho holografici! Invece per quanto riguarda il blush elf, io ne possiedo uno in un'altra colorazione che ora non ricordo, e ce l'ho da quasi un annetto e mi scrive ancora benissimo… Non so perchè il tuo sia così 🙁

    • Rispondi

      Biancaneve makeup

      settembre 9, 2012

      beata te… tienitelo stretto!

  7. Rispondi

    Chiara The World of Claire

    settembre 8, 2012

    mm per il blush magari prova a grattare la patina che ha creato..peccato l'abbia fatta 🙁
    io invece ho uno smalto holo della pupa e mi ci trovo divinamente!!

    • Rispondi

      Biancaneve makeup

      settembre 9, 2012

      ci ho provato, ma la situazione non è migliorata molto… e poi ho quasi il dubbio che sia proprio scaduto!

  8. Rispondi

    EllyBeth

    settembre 8, 2012

    il colore di quello smalto non è male, però se dopo 2 ore ti si scheggia… che razza di smalto eh? Ho sempre diffidato della pupa, fin dai tempi in cui avevo le trousse

  9. Rispondi

    Spendi e Spandi

    settembre 8, 2012

    Alla faccia: dura davvero come uno sbadiglio!!!!! Passa la voglia di applicarlo per una durata del genere!

  10. Rispondi

    Elisa

    settembre 8, 2012

    Ciao! Secondo me è una prerogativa degli smalti holo. A me quelli di layla non durano niente, nè holo ne mirror… Viva i vecchi smalti laccati!

    • Rispondi

      Biancaneve makeup

      settembre 9, 2012

      ah bhè, mi consolo!

  11. Rispondi

    Eclisse OttantaTre

    settembre 8, 2012

    non ho provato gli oleografici di Pupa.. ma in generale gli smalti di questo brand mi fanno proprio schifo, si stendono malisssimo e lasciano le strisciate del pennellino, non si asciugano mai e una volta avvenuto il miracolo non durano una cippa.. poi de gustibus….

    • Rispondi

      Biancaneve makeup

      settembre 9, 2012

      a me i pupa piacciono, tranne questo, ovvio…

  12. Rispondi

    Siboney2046

    settembre 8, 2012

    Peccato per il blush: ha un colore bellissimo!

  13. Rispondi

    Alememe

    settembre 8, 2012

    Io ho un solo Hoho Pupa ma non mi dispiace. Certo, la durata è inferiore a quella dei classici smalti. E' come se si consumasse.. ma almeno 2 giorni li fa!

  14. Rispondi

    L.

    settembre 9, 2012

    cavolo peccato per lo smalto però si, anche io ne rimarrei delusa!

    ti lascio il link del nostro nuovo post sulla VFNO12 : http://lejardindel.blogspot.it/2012/09/vogue-fashion-night-out-2012.html

    passa se ti va <3
    bacioni!

    • Rispondi

      Biancaneve makeup

      settembre 9, 2012

      anche noi siamo state alla VFNO, ma non è che ci sia piaciuta molto… troppa gente!!

  15. Rispondi

    Pink me up!

    settembre 9, 2012

    Peccato perchè lo smalto è carinissimo!

  16. Rispondi

    Alessia Ci

    settembre 10, 2012

    odio quando sui prodotti si forma quella patina…hai provato a grattarla via o resta comunque inutilizzabile?

    • Rispondi

      Biancaneve makeup

      settembre 12, 2012

      sembra scaduto, non so se ne vale la pena…

  17. Rispondi

    forzatamenteesiliata

    settembre 10, 2012

    Io ho preso il verde della linea olografica di pupa: non si è scheggiato dopo poche ore, ma il giorno dopo era già rovinato..Ma ho avuto questo problema con tutti gli olografici. Per non parlare di quello di Layla: 11 euro buttati, dopo un quarto d'ora era come svanito dalla punta dell'unghia! Odio odio odio! -.-'

    • Rispondi

      Biancaneve makeup

      settembre 12, 2012

      ah bhè, allora mi considero fortunata!!

  18. Rispondi

    beauty mood

    settembre 13, 2012

    per il blush-se ancora non l'hai gettato- prova questo tip: prendi qualche striscia di scotch e tamponala (dalla parte adesiva) sul blush, più volte. La patina si dovrebbe staccare pian piano, rivelando gli stati sottostanti, che dovrebbero "scrivere"!
    spero di aver aiutato!;)
    passa se ti va:
    thebeautymood.blogspot.it

LEAVE A COMMENT

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: