DA NON PERDERE

venerdì 7 settembre 2012

Delusioni...

Fanciulle buongiorno!

Oggi articolo velenosetto.... vi parlo di due prodotti che mi hanno proprio deluso. 
Senza indugi, cominciamo.




Il primo, perchè è il più vecchio, è il blush di elf, il tanto osannato Candid coral della linea Studio. Nulla da dire sul colore, bello e luminoso, ma dalla durata effimera. Ma fin qui, potevo anche sopportarlo... Il problema è che, dopo solo un paio di mesi, si è formata sulla superficie una patina, tipica dei prodotti o scaduti o che sono venuti in contatto con superfici umide e che lo ha reso del tutto inutile: non "scrive" più! Mi sembra difficile pensare che sia una o l'altra causa, fatto sta che si sta avvicinando velocemente alla pattumiera... 
Ok, voi direte che dalla elf non ci si può aspettare molto, ma quei pochi prodotti che ho mi hanno sempre soddisfatta, anche alcuni da 1,70 euro!



(Voi lo vedete? Io no!) 
Il secondo prodotto no è lo smalto olografico di Pupa (N 086), anche questo celebrato come una star sul web.
Se al blush ho concesso un bel po' di tempo di prova, a questo smalto ho dato solo due occasioni, miseramente fallite entrambe!
A parte il colore, che probabilmente è il più brutto di tutta la linea (mea culpa), la durata è inferiore a uno sbadiglio... 
Prima prova: messo alle 10.00, alle 10.45 era già scheggiato. Ok, avrò aspettato troppo poco tempo io prima di usare le mani...
Seconda prova: messo alle 16.30, alle 18.00 era già stato eliminato. Stavolta ci ero stata proprio attenta! E non è che mi sono data al giardinaggio estremo, il mio massimo è stato picchiettare sui tasti di un pc!






E pensare che vedo articoli con manicure stupende con questi smalti!!
Per fortuna, grazie a uno sconto, l'ho pagato meno di un euro, ma la delusione è comunque tanta.
Prima di fargli vedere la discarica, avete qualche suggerimento? Magari sono io che l'ho messo male...

Aspetto i vostri commenti e le vostre esperienze!

Un bacione
Gaia








 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes