DA NON PERDERE

mercoledì 21 novembre 2012

Beauty news, le chicche natalizie delle aziende

Buongiorno girls!
Sapete cosa amo del Natale, a parte l'atmosfera, la neve, le luci, i regali, il panettone e la voglia di far festa ogni giorno? Le proposte a tema che le aziende lanciano proprio in questo periodo. 
Ho deciso di raccoglierne alcune e di presentarvele, sperando che possano darvi qualche suggerimento per i regali.





La prima è una vera chicca, anche se non è realmente una proposta natalizia, di Villa Paradiso Cosmetics, la linea cosmetica della Clinical beauty Villa Paradiso di Manerba del Garda.
Una cura “urto” con prodotti caratterizzati da un’intensa azione rivitalizzante: Esfoliante Viso Concentrato e Acido Salicilico Esfoliante Viso, per rinnovare il tessuto cutaneo.





L’Esfoliante Viso Concentrato esplica una azione esfoliante e rinnovante grazie alla combinazione calibrata dell’acido glicolico e dell’acido salicilico. L’azione esfoliante associata all'apporto di sostanze idratanti quali il burro di Karité, l’olio di mandorle dolci ed emollienti lenitive come l’allantoina ed il bisabololo dalla camomilla rendono questo preparato unico nel suo genere.
L’Acido Salicilico Esfoliante Viso è volto al “mantenimento”: previene le infiammazioni e rende la barriera cutanea più morbida, liscia e compatta. L’azione cheratolitica è sempre integrata dall'apporto di sostanze lenitive/calmanti come l’acido glicirretico ed idratanti sia nel comparto idrofilo che lipofilo reintegrando le riserve cutaneo d’acqua.
Il risultato è una pelle più luminosa e più tonica, perfettamente preparata per la stagione invernale.





La seconda proposta asseconda il mio lato green e mi fa sentire meno in colpa quando impacchetto i regali, ben sapendo che la carta colorata durerà il tempo di un sospiro... Perciò, quando possibile, cerchiamo di ridurre l'imballaggio, scegliamo confezioni ridotte, con packaging riciclato e riciclabile, possibilmente in mono-materiale differenziabile con maggiore facilità. 
In questo ci dà una mano Lush, che da tempo fa della corretta politica dei rifiuti un proprio punto di forza. Per la settimana europea della riduzione dei rifiuti (fino al 25 novembre) anche se in anticipo sul Natale, Lush ci presenta delle buone pratiche valide tutto l'anno, lanciando l'operazione "nuda verità". Per ogni acquisto in negozio e per ogni ordine effettuato on line, il brand di cosmetici freschi e fatti a mano, da anni impegnato nella lotta all'imballaggio superfluo, regalerà un prodotto “nudo”: un cosmetico solido che non necessita di imballaggio.



In questi giorni Lush renderà disponibile in tutte le botteghe il suo nuovo naked product natalizio: Babbao Meravigliao, cosmetico solido di sabbia e zucchero per esfoliare le ruvidità del corpo con essenze tropicali di arancia brasiliana, palissandro e sandalo. 


Vediamolo un po' questo Babbao Meravigliao...
“Il grattinao con zucchero, sabbia ed essenze brasileire per un corpo muito lindo e un sedere meravigliao” è la descrizione al pubblico del nuovo prodotto nudo di Lush. 
“Per riposarsi dal suo tour de force natalizio, Babbo Natale ama scaldarsi le ossa sulle spiagge di Rio insieme al suo cugino sudamericano: Babbao Meravigliao”. Babbao Meravigliao è un prodotto realizzato con sabbia e zucchero che serve a esfoliare le ruvidità del corpo, realizzato con essenze tropicali di arancia brasiliana, palissandro e sandalo. Prezzo: 5.95 €. Peso: 125 gr 

Per sottolineare l’importanza di produrre senza o con il minimo imballaggio, la settimana europea per la riduzione dei rifiuti vuole anche essere un’occasione per Lush di annunciare i propri dati relativi alla produzione e commercializzazione di cosmetici “nudi”, prodotti solidi privi di sostanze deperibili che non richiedono bottiglie e flaconi di plastica grazie ai quali Lush è leader nell'industria cosmetica nello sforzo di eliminare il packaging. I cosmetici nudi rappresentano attualmente,a livello globale, il 38% della gamma dei prodotti del brand etico e il 30% delle vendite in valore. Solo in Italia, negli ultimi 12 mesi, Lush ha venduto quasi 3 milioni di euro in prodotti nudi e circa 10 tonnellate di sapone solido. 





La terza proposta per un Natale sparkling, ma sempre con un occhio all'impegno sociale e ambientale, viene da The Body Shop, con la nuova linea makeup Winter Trend 2012. Si può non brillare a capodanno? No, ovviamente... L'azienda inglese ci viene in aiuto, con una collezione super scintillante formata da palette occhi, matite, polvere e perle per rendere gli ultimi giorni dell'anno un tripudio di luci e colori.



Come sempre, The Body Shop ci mette il cuore: tantissimi prodotti della collezione make-up invernale contengono olio di marula del Commercio Equo, ricavato dal frutto maturo dell’albero di marula, che cresce abbondantemente in Namibia. TBS lo acquista dalla Cooperativa femminile Eudafano Women, che garantisce a 5000 donne un introito equo. Queste donne hanno avviato un loro stabilimento, che gli ha permesso di acquisire abilità imprenditoriali. Grazie a questa attività, ricoprono oggi uno status più elevato nella comunità.
The Body Shop ha un cuore animalista. Ecco alcuni dei suoi "senza".
Senza gusci di Insetti: la collezione make-up invernale non impiega estratti di gusci di insetti per colorare i prodotti. L'amore per gli animali comprende anche gli insetti.

Senza crostacei: l’effetto iridescente dei prodotti della linea è ottenuto con mica minerale ed gli agenti leganti provengono da materiali vegetali, anzichè da gusci di crostacei tritati.

Senza setole animali: il pennello Kabuki Diagonale, come tutti i pennelli make-up, è realizzato con setole artificiali anzichè di capra. La nostra coscienza resta pulita e le capre sono felici.


Bhè, visto che per gli auguri è un po' presto... BUONO SHOPPING!!!

Un bacione 
Gaia





 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes