DA NON PERDERE

lunedì 3 dicembre 2012

CARNET DE MAQUILLAGE DIOR GRAND BAL: SI APRANO LE DANZE!

Lo ammetto: sono una romanticona. E diciamolo: chi di noi non lo è? A chi non appassionano le storie d'amore passionali e senza fine, possibilmente condite da intrecci, intrighi, passione e disperazione...?
Sarà che sono cresciuta tra romanzi e filmoni d'amore... ma queste storie continuano ad appassionarmi, oggi come quando ero bambina. E in ogni grande storia d'amore che si rispetti, raccontata in un romanzo o in un film, ad un certo punto c'è il ballo: quel momento magico in cui la protagonista ha la possibilità di rivedere l'uomo che ama, che magari non vede da tempo perché il destino li ha divisi e da cui spera trepidante di essere invitata. 
Lo so ragazze, questo è il mio punto debole! So a memoria La Principessa Sissi 1,2 e 3, Guerra e Pace e Via col Vento, ho riletto non so quante volte tutti i romanzi di Jane Austen... e mi fermo qui senò invece che un post viene fuori un trattato!
Sarà anche per questo che quando ho visto il Carnet de maquillage della nuovissima collezione Dior Grand Bal, è stato un vero colpo di fulmine! 



Intanto il nome: l'idea di dedicare questa collezione natalizia al ballo è senza dubbio azzeccatissima; per non parlare di questo oggetto da collezione semplicemente unico: una palette che ricrea il carnet in cui le dame annotavano i loro cavalieri per ogni singolo ballo, con tanto di pennina dorata.






Il packaging è senza dubbio la prima cosa che conquista, nella sua unicità e particolarità, che fanno di questa palette un oggetto davvero prezioso.
La penna in realtà è una matita nera, dalla punta sottilissima, che consente un tratto molto preciso. Non è un nero scurissimo, lo definirei opaco e delicato, perfetto per creare un look ricercato e sobrio.



Sfilando la penna dal carnet, la palette presenta al suo interno due ombretti, abbastanza grandi, che sono un po' il cuore della composizione: uno color argento e uno color oro. Entrambi gli ombretti hanno una tonalità non accesa, molto raffinata ed hanno una consistenza cremosa. 
La resa è al di sopra di ciò che immaginavo: indossati sono bellissimi, molto pigmentati e facilmente modulabili, a seconda della coprenza e dell'intensità che si vuole dare.



La palette è poi corredata da due gloss: uno color corallo scuro, l'altro trasparente con microparticelle dorate. Entrambi hanno una resa molto leggera e soft, donando riflessi di colore e di luce, perfettamente abbinabili con gli ombretti che la fanno da protagonisti. Inoltre sono chiusi con un piccolo coperchietto, in modo da non far penetrare sui gloss la polvere degli ombretti.



All'interno della palette ci sono inoltre due applicatori, uno per gli ombretti e uno per i gloss, oltre ad un bellissimo specchio.



Per concludere: è semplicemente bellissima. Non solo per il contenitore, ma anche per il contenuto: oltre ad essere un oggetto unico e prezioso, ha all'interno dei prodotti davvero ottimi, dalla texture e dal finish unico. 
Unica nota dolente, ahimè, il costo: ben 75 euro.
Mi rendo conto che può creare qualche scompenso spendere questa cifra... 
Ne ha creati anche a me, nonostante l'abbia ricevuta in regalo per il mio compleanno... mi sentivo in colpa per chi me l'aveva regalata... : )
Ma da questo punto di vista riesco ad essere molto indulgente con me stessa... e ho pensato che in fondo me la meritavo... ; )

E voi avete provato qualcosa della collezione? Avete visto anche gli smalti che meraviglia?
un abbraccio a tutte!
Giorgia

 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes