DA NON PERDERE

martedì 11 dicembre 2012

Grazia.it, ci siamo anche noi! Blogger we want you!





Benvenute nel nostro blog, uno spazio creato, gestito, arricchito, ma soprattutto amato, da tre giovani e simpatiche fanciulle che sono arrivate al trucco per vie diverse, ma che ne sono ormai conquistate.
Il makeup e il mondo della bellezza in generale ci affascina e ci siamo chieste spesso da dove nasca questa passione. Così abbiamo deciso, in questo articolo un po' diverso, di raccontarvi anche una storia, accaduta realmente ad una di noi, perché crediamo che possa essere simile a quella di molte di voi. 

E' la storia del primo incontro tra una bambina e uno smalto, rosso ciliegia, che l'ha segnata per sempre contribuendo alla nascita di una passione!

La bambina avrà avuto otto anni e spesso accompagnava sua madre nella passeggiata pomeridiana. Tappe fisse: cartolerie per vedere tutte le novità e profumeria. Passa oggi, passa domani, sua madre era diventata amica della commessa e mentre loro chiacchieravano di "cose da grandi", la bambina guardava gli espositori carichi di prodotti. Rossetti, ombretti, ciprie, fard (allora si chiamava ancora così!) in bella mostra, in un arcobaleno di colori che la conquistavano ogni giorno di più. La piccola, totalmente priva di creatività, incapace di qualsiasi cosa vagamente artistica, era rimasta incantata dai colori. In particolare, dai colori degli smalti: boccette che mirava e rimirava in continuazione. Quante volte aveva chiesto che le venisse regalato quello smalto, quello color rosso ciliegia, ma non era propriamente un colore adatto alla sua età. Dopo qualche mese, con l'arrivo della nuova collezione, la commessa la rese finalmente felice: le poteva regalare il tester di quel bellissimo smalto! Sapeva che non avrebbe potuto metterlo, ma solo l'idea di possedere quell'oggetto la rendeva euforica.
Quella bambina ora è cresciuta ed è sicura che quei pomeriggi tra trucchi e profumi le abbiano dato l'imprinting: ancora oggi è affascinata dal caleidoscopio di colori degli espositori di makeup.

Benchè questa sia una storia molto personale, crediamo davvero che ognuna di noi abbia avuto la sua "profumeria del cuore" e che ci sia, da qualche parte, uno smalto, un rossetto, un ombretto complice nella nascita di una passione.
Passione che mettiamo anche in questo nostro spazio.

Ormai Biancaneve makeup ha più di un anno e da allora come oggi per noi è molto di più che un semplice blog: ci ha dato la possibilità di sentirci meglio in un momento un po' difficile, ci ha dato l'opportunità di conoscere tante ragazze come noi appassionate di bellezza, ci ha fatto sperimentare la bella sensazione che dà sentirsi appagate per qualcosa che sia solo nostro.
Attraverso il blog abbiamo potuto dare un senso alla nostra passione per la cosmesi e per il makeup, sentendoci sempre stimolate a sperimentare e dando i consigli che anche noi vorremmo ricevere.
Cosmesi e makeup per noi sono diventate ormai la medicina quotidiana, l'antidoto alle sfide della vita e ai momenti difficili, una coccola quotidiana riservata a noi stesse, che ci fa sentire più belle, sempre nuove, più consapevoli del nostro essere donne.
Alle nostre lettrici che ci seguono ogni giorno vogliamo dire GRAZIE per aver condiviso tutto questo con noi e per averlo reso possibile.
Alle ragazze che non hanno ancora preso in considerazione il mondo beauty, consigliamo vivamente di provare questa medicina: si può assumere a qualsiasi ora del giorno e della notte, non ha controindicazioni e la trovate su biancanevemakeup.blogspot.com

Volete continuare a condividere con noi questo mondo di colori e profumi? Continuate a seguirci!


Un abbraccio
Le Biancaneve



Con questo articolo anche noi ci candidiamo per la sezione IT BEAUTY di Grazia.it dell'ormai famoso contest "Blogger we want you!".
Grazia.it, ci vuoi?









 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes