Bio-Oil, sì o no? Per me sì (ma cambiategli nome!)

Buongiorno ragazze!
Oggi è ferragosto, ma non essendo in vacanza, lavoro anche oggi… 
Speravo di riuscire a essere più presente sul blog e colmare l’assenza di Giorgia e Franca, ma quando torno dal lavoro sono spesso stanca e se fa troppo caldo non riesco proprio a sedermi al pc! Cercherò comunque di rimediare 🙂

Oggi vi parlo di uno dei prodotti più discussi del web nell’ultimo periodo: il Bio-Oil.

Prodotto che promette quasi dei miracoli sulla pelle lesionata, problematica, con smagliature o imperfezioni di vario tipo e che è stato eletto prodotto dell’anno dai consumatori nel settore innovazione. 

La sua caratteristica principale è quella di avere l’innovativo ingrediente PurCellin Oil, che riduce la densità della formula, rendendo il Bio-Oil di facile assorbimento e favorendo la penetrazione dei suoi ingredienti principali (Vitamina E e vari oli naturali).
Ma qual è il problema?
Il nome, davvero fuorviante… Da un prodotto che si chiama Bio-Oil ci si aspetta un elenco ingredienti di un certo tipo, invece al primo posto dell’inci c’è la paraffina e al secondo un emolliente non biodegradabile. Sono presenti alcuni ingredienti naturali (olio di calendula, lavanda, rosmarino e camomilla), ma di “bio” non c’è nulla, almeno non nell’accezione che comunemente oggi diamo a questo termine.

Incongruenze lessicali a parte, ero comunque curiosa di provare questo olio, anche se il formato è un po’ piccolo (60 ml): avevo solo l’imbarazzo della scelta su quali smagliature o cicatrici applicarlo! 
Poi però c’è stata una “emergenza”: a causa di alcune cure farmacologiche abbastanza aggressive, a mia madre si è seccata tantissimo la pelle delle piante dei piedi e le si sono formate delle piccole lesioni, alcune delle quali stavano diventando profonde, dei veri e propri tagli. Ho quindi pensato che quest’olio super idratante e dalle mille potenzialità potesse aiutare. 
Bhè, ho indovinato! 
Mia madre l’ha usato costantemente -e abbondantemente- per oltre tre settimane e ha risolto il problema. La pelle ora è più morbida, le lesioni da pelle secca si sono rimarginate e non ha più dolore. 
Che dire, non sarà bio, ma funziona.

Come previsto, però, la quantità è poca: non so quanto mi sarebbe durata se l’avessi applicata su porzioni più estese di pelle…
Purtroppo non posso dirvi l’efficacia su smagliature e cicatrici, verso cui questo prodotto ha fama di essere infallibile, ma spero comunque che la mia esperienza (o, meglio, quella di mia madre) possa esservi di aiuto nel caso voleste provare questo prodotto.

Un bacione
Gaia

Il prodotto è un omaggio, ma come sempre la recensione è frutto dell’esperienza personale e non è stata in alcun modo sollecitata o concordata con il brand.

RELATED POSTS

9 Comments

  1. Rispondi

    LaDama Bianca

    agosto 15, 2013

    Come dici tu il nome è fuorviante, andrebbe cambiato. Ciò non toglie che possa comunque essere funzionale.

  2. Rispondi

    BeautyBasketCase

    agosto 15, 2013

    non lo conosco, dove si può trovare? Nei supermercati?

    • Rispondi

      Biancaneve makeup

      agosto 16, 2013

      Ciao, il formato da 60 ml costa circa 12€ e lo trovi nelle farmacie e parafarmacie. gaia

  3. Rispondi

    b!girl

    agosto 15, 2013

    Hai ragione sul nome, perché, anche se probabilmente utilizzato x significare "vita", tipo olio della vita, risulta ingannevole e fuorviante tanto da indurre il consumatore a pensare che sia un prodotto biologico. Pensa che volevo acquistarlo, ma una volta vista la lista degli ingredienti, l'ho rimesso a scaffale…ciò non toglie che possa effettivamente fare il suo lavoro 🙂

  4. Rispondi

    Simonina B.

    agosto 15, 2013

    Io vorrei prenderlo per provarlo sulle cicatrici dell'acne.. Però non so, la paraffina non mi convince proprio.. Anche se ho letto molte recensioni positive! 🙂

  5. Rispondi

    Sakura.R.

    agosto 16, 2013

    Sono curiosa di conoscere l'efficacia di questo *prodotto miracoloso* sulle smagliature.
    Anche l'anatomia prevede che, trattandosi di cicatrici del derma, sia impossibile curarle -però, ecco, se è stato valutato positivamente da così tante persone qualcosa avrà pur sempre fatto.
    Sono ancora in dubbio sull'acquisto

  6. Rispondi

    MakeUpInCorso

    agosto 16, 2013

    Concordo anche io su un bel cambio di nome…infatti ero curiosa di provarlo, ma proprio perchè non ha niente di bio e la paraffina al primo posto, ho rinunciato. Però almeno funziona!

  7. Rispondi

    Tr3nDyGiRL Fashion Blog

    agosto 16, 2013

    io lo sto utilizzando e mi trovo benissimo
    se ti va,passa per un saluto,ho recensito alcuni prodotti
    NUOVO POST —-> Tr3nDyGiRL Fashion Blog
    Bacini

  8. Rispondi

    ELISA

    agosto 18, 2013

    lo vorrei provare… anche se non è bio

    Da me c'è un nuovo post… "on the road" ..fammi sapere cosa ne pensi!
    Nameless Fashion Blog
    Nameless Fashion Blog Facebook page

LEAVE A COMMENT

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: