DA NON PERDERE

venerdì 9 agosto 2013

Redken Curvaceous, onde tra i capelli

Buongiorno care amiche,
pian piano il numero aumenta e siamo a 550!
Grazie!

Oggi vi parlo di come mi sono trovata con i prodotti della linea Curvaceous di Redken, la cui presentazione era stata raccontata qui.



Già la prima esperienza era stata molto positiva, ma un conto è affidare la propria chioma alle mani esperte di una parrucchiera, un altro è infilarsi in doccia e sapere di poter contare solo sulle proprie, scarse, abilità...
e i prodotti della linea Curvaceous, specifici per capelli ricci e mossi, hanno davvero aiutato. 
Ne ho provati tre, che possono essere usati anche da soli ma che danno il meglio utilizzati in sinergia. Dopo lo shampoo (ne ho usati diversi in questo periodo, ve ne parlerò presto) applico la maschera Curl dive


E' una crema morbida e profumata, che lascio agire pochi minuti e poi risciacquo. La uso quasi quotidianamente proprio perchè non rispetto mai il tempo di posa e diventa quasi come un balsamo; in questo modo ho capelli morbidi ma per nulla pesanti.
Dopo aver tolto l'eccesso di acqua con un asciugamano e subito prima di asciugarli, applico il gel doppio Full swirl. Anche a vederlo nel flacone è una meraviglia! Le due componenti in gel si mischiano e il prodotto è già pronto da applicare.


Una noce piccola, come quella della foto, è sufficiente per la lunghezza che ho ora, mentre per capelli più lunghi utilizzavo più prodotto. 
Quello che mi piace del Full swirl è che, usato in giuste quantità, non appesantisce i capelli, ma contribuisce a mantenere il riccio morbido ed elastico. Molti prodotti promettono lo stesso effetto, ma fanno diventare i capelli secchi, crespi e rigidi, per nulla naturali. 
E' il prodotto che più mi è piaciuto dei tre.
L'effetto dura due giorni, poi la tenuta diminuisce parecchio (non è un problema, due giorni è il tempo massimo tra un lavaggio e l'altro). 
Dopo l'asciugatura (in 5 muniti, purtroppo non ho mai il tempo di seguire tutti i consigli che mi hanno dato alla presentazione...) si può utilizzare l'ultimo prodotto, il Wind up, uno spray che aiuta a mantenere il riccio. Io non lo uso subito, ma dopo qualche ora o il giorno dopo per rivitalizzare i riccioli. 
Era il prodotto che più mi interessava, ma quello che mi ha un po' delusa. Funziona, ma mi sembra che secchi un po' i capelli e, sinceramente, non fa nulla che un po' di acqua sulle mani passate tra i capelli non faccia!



Di prodotti per rendere meno "isterici" i miei capelli ne ho provati tanti e questi sono stati, in generale, i migliori. 
Però, non vedo l'ora che arrivi settembre, per tornare liscia con la mia adorata piastra!!!

E voi, che rapporto avete con la vostra chioma?

Un bacione
Gaia


 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes