DA NON PERDERE

domenica 6 ottobre 2013

Crema Borotalco, il profumo di quando eravamo bambini






Qual è il profumo dell'infanzia? Per qualcuno quello della torta della nonna, per altre quello del pane fatto in casa, per me quello del Borotalco. 
Un nome, un prodotto. Se ci pensate, quando dobbiamo comprare un "talco", cioè una polvere assorbente, preferibilmente profumata, cosa scriviamo sulla lista della spesa? Io non ho dubbi, borotalco... Per me esiste solo lui, da quando sono bambina.
In casa non manca mai ed è il prodotto simbolo dell'estate, l'unico che riesca a rinfrescarmi e a tenermi asciutta e profumata nelle torride giornate milanesi



La novità di quest'anno è la Crema Vellutante al profumo di Borotalco. Il borotalco finalmente si è reso cremoso!



Questa crema ha lo stesso identico profumo del fratello in polvere (cosa non scontata... Quante volte avete sentito la differenza tra un profumo e la corrispettiva crema? A me succede molto spesso.): se amate la profumazione del Borotalco, questa crema è per voi. 
Morbidissima, nonostante il colore candido si assorbe in fretta e non lascia residui, quindi ci si può vestire subito dopo averla applicata. 
Peccato che sia proprio il caratteristico profumo a tradire un po'... infatti non è molto persistente e già dopo un paio d'ore non si sente più. Strano, i deodoranti della stessa linea hanno una fragranza che dura tutta la giornata.
La confezione è un po' piccola, spalmandola su tutto il corpo non dura per più di un paio di settimane. 

Che ne pensate? Vi piace il profumo del Borotalco? E qual è il vostro profumo dell'infanzia?

Un bacione
Gaia

 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes