DA NON PERDERE

lunedì 6 gennaio 2014

They're real! Benefit. La recensione NON definitiva.

E' giunto il momento. Dopo tanto procrastinare, ho deciso che è giunta l'ora di parlarvi della mia esperienza con questo mascara.



Perché ci ho impiegato così tanto (l'ho acquistato circa un anno fa...)? Perché ancora non l'ho capito. 
Mi piace? Non mi piace? 
Dipende.
Dipende dal giorno, dall'umore, dal trucco, da quanto tempo posso dedicare all'applicazione del mascara (20 secondi compreso il tempo per il piegaciglia o 3 minuti?).
Insomma, questo mascara per me è ancora un'incognita.

Adorato da tutte, era ovvio che io gli trovassi dei difetti.

Riassunto delle puntate precedenti: portatrice di ciglia corte e dritte, neanche troppo scure né folte, ho bisogno di un mascara ultraterreno, che incurvi, infoltisca, annerisca, volumizzi e all'occorrenza mi faccia la spesa e trasformi la mie ciglia da SIGH! a SBAM! 
Sì, voglio l'effetto ciglia finta anche alle 7 del mattino.
Con rassegnazione devo ammettere che tale mascara ancora non esiste, anche se sul They're real! avevo riposto molte speranze.

Ma veniamo alla recensione...
Scheda tecnica: mascara con applicatore innovativo, con pallina all'estremità, in silicone e non troppo sottile. 








Poco prima di acquistarlo avevo fatto una prova da Sephora, chiedendo alla commessa se poteva applicarmelo (lo so, non si fa, per igiene. Ma sono ancora viva!). Un occhio They're real!, l'altro Effet Faux Cils di Yves Saint Laurent. Il mascara di Benefit aveva vinto facile, avevo l'effetto che volevo io. 
Provato, scelto, acquistato. E riprovato, a casa, senza la bravura della commessa (mua o non mua, era comunque migliore di me nell'applicazione) l'effetto non era lo stesso.
Non c'era l'effetto WOW che mi aveva tanto colpita.
All'inizio pensavo che il prodotto fosse un po' troppo liquido e che quindi bastasse aspettare qualche tempo per farlo seccare un po' e averlo della consistenza perfetta. 
Ho aspettato circa 7 mesi... 
Ecco, era diventato perfetto, esattamente come lo ricordavo. E l'effetto era effettivamente da ciglia finte. Peccato che questo stato ideale sia durato ben poco, neanche un mese. Poi ha cominciato a seccarsi un po' troppo. Era (ed è) ancora mettibile, ma con qualche difficoltà.


Risultato del They're real! nel momento di massimo splendore

Quindi, in definitiva, l'ho amato per un mese, ma gli son stata dietro per un anno. Deprimente, come le peggiori storie d'amore (le mie, in genere...).
Sono delusa, ma non è detto che non ci riprovi ad acquistarlo, in futuro. Persevero, per questo sono diabolica!

In definitiva, ecco il mio giudizio.
PRO: nero molto intenso, applicatore in silicone che amo, si toglie facilmente, effetto ciglia finte, se azzeccate il periodo giusto!
CONTRO: richiede un po' di tempo per applicarlo e lavorarlo, effetto ciglia normali nel restante -lungo- periodo, costo (23-24€, solo da Sephora).

Per concludere: forse avevo aspettative troppo alte su questo mascara, che è per molte ma non per tutte! Ora ne sto provando altri che mi stanno piacendo molto, ve ne parlerò presto. 
E continuo la ricerca di quello perfetto... Per cui, si accettano consigli!

Un bacione
Gaia









 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes