DA NON PERDERE

venerdì 14 febbraio 2014

Opération Flacon Vide - Thierry Mugler



Da pochi giorni è ripartita l’operazione "FLACON VIDE di Thierry Mugler
Fino al 23 Febbraio se acquisti una delle mitiche fragranze Angel e Aliensi paga solo la ricarica, il flacone vuoto è in regalo






Un gesto responsabile, economico (si risparmia dal 30 al 40% rispetto al prezzo del flacone pieno), ecologico (nel 2010 e 2011 le ricariche di Angel ed Alien hanno permesso di risparmiare a livello mondiale circa 2.300.000 flaconi e astucci) ed estremamente chic!

Thierry Mugler è stato il pioniere del concetto SOURCE con il lancio di Angel nel 1992.

Da allora, avete idea di quante confezioni sono state risparmiate?


Per saperne di più...

Concepita dal lancio di Angel nel 1992 come un oggetto di design utile e eco-friendly, la Source - concetto-chiave dei profumi Thierry Mugler - esprime sempre più l’impegno responsabile perenne del brand.

Oggi, 20 anni dopo il debutto della prima Source, e dopo il successo del 2013, Thierry Mugler ripropone l’iniziativa audace per la profumeria selettiva: l’operazione “Source”.



Una stella alleata della terra…
Innovazione e impegno fanno parte del DNA del brand Thierry Mugler fin dalle origini. È anche ciò che lo rende così vicino ai valori del Gruppo Clarins, pioniere nel mondo della bellezza e del lusso per la messa in opera di uno sviluppo responsabile. 
Thierry Mugler ha da sempre scelto di impegnarsi, con audacia e consapevolezza, in un contributo volontario e creativo del lusso a favore del pianeta - pur non sottraendo nulla alla dimensione onirica che il profumo offre all’universo femminile.  

Dopo aver immaginato una Fonte per riempire e dare nuova vita al flacone di Angel sul punto vendita, cammino senza precedenti iniziato nel 1992, Thierry Mugler dà vita nel 2013 all’operazione “Source” diventando il primo brand a proporre l’acquisto dei suoi grandi femminili in… flaconi vuoti da ricaricare.  
L’operazione “Source”: una visione globale, innovativa e responsabile attorno al concetto della Fonte
Anche nel corso del 2014, l’operazione “Source” viene proposta nei principali mercati internazionali del brand: Francia, Italia, Germania, Paesi Bassi, Spagna, Svizzera, Singapore, Canada e Stati Uniti.  Una vera shopping experience sul punto vendita. 
Per favorire la scoperta della Source e fidelizzarne le donne al percorso unico, Thierry Mugler precorre i tempi proponendo in omaggio flaconi… vuoti, da riempire sul punto vendita con la fragranza Mugler preferita.

Il principio: un flacone vuoto, da riempire e ricaricare per sempre, proposto per Angel Eau de Parfum (25 ml) e Alien Eau de Parfum (30 ml).

Un astuccio dal design atipico, che valorizza il concetto ecologico della ricarica.
Il packaging minimalista in cartone riciclato e riciclabile rompe i codici tradizionali della profumeria selettiva e rivoluziona le abitudini: attira lo sguardo, conciliando estetica e impatto ambientale ridotto.

Minimale, questo astuccio comunica l’essenziale, il messaggio del brand:
- il logo “à ressourcer/to be filled”, stampato su un astuccio Mugler,
- il pittogramma sul retro illustra il sistema semplice e sicuro della ricarica,
- il codice unico che permette di raggiungere Le Cercle Thierry Mugler è celato all’interno della fascia che avvolge l’astuccio. È lo spazio virtuale di dialogo privilegiato tra il brand e i consumatori più fedeli, che permette loro di scoprire tutte le novità relative alla propria fragranza e all’universo Mugler e di potersi esprimere a propria volta; con sorprese e attenzioni speciali…

Amovibili, astuccio e fascia vengono semplicemente riposizionati dal personale di vendita attorno all’astuccio dopo aver riempito il flacone.

Concetto audace e innovativo, la Source rinnova una tradizione secolare: ricaricare il proprio flacone sul punto vendita alla Source - ieri come oggi - piuttosto che gettarlo per acquistarne un altro, identico. Un gesto semplice da realizzare, amato dalle fan di Angel prima, poi di Alien, che promuove comportamenti eco-responsabili. Una soluzione vantaggiosa per tutti, attorno ai quattro grandi valori della Source:

-    Economia per il consumatore, che risparmia il prezzo di un nuovo flacone di vetro (ossia oltre un terzo del prezzo del flacone pieno corrispondente). 
-    Servizio: il rituale della ricarica permette una relazione privilegiata tra commessa e cliente, offrendo al contempo un servizio accurato e unico sul punto vendita.  
-    Ecologia: un cammino sociale che permette la riduzione dell’impatto ambientale legato ai packaging (flacone e astuccio) che non vengono gettati. Un flacone nuovo evitato = riduzione dell’impatto in tutte le tappe del ciclo di vita.  
-    Lusso: valore e preziosità restituiti al flacone


Nel mondo viene effettuata 1 ricarica ogni 7 secondi!


Se la Source non esistesse…
Se la Source non esistesse ci sarebbero 1.515 tonnellate di rifiuti di flaconi generati in più nel mondo in un anno, ossia la quantità di rifiuti prodotti da 3.000 abitanti d’Europa in 1 anno!

Iscritta in un approccio di miglioramento continuo, l’analisi condotta da EVEA  - agenzia indipendente di  consulenza in eco-concezione di prodotti e servizi - ha già permesso di identificare nuovi sentieri per continuare a ridurre l’impatto ambientale:
- misurare e ridurre l’impatto fin dalla concezione della Source;
riutilizzare meglio le vecchie Source: una costante riflessione in seno al Gruppo, nel quadro dello sviluppo di nuovi mercati internazionali, dove comportamenti eco-responsabili iniziano a prendere piede;
massimizzare il riciclo, alla luce di un impegno responsabile che coinvolge, accanto al Gruppo, consumatori e distributori. Fattori determinanti per il successo della sinergia, “dialogo” e trasparenza;
continuare a formare e sensibilizzare i diversi attori - addetti alla vendita e consumatori - a questo cammino, per contribuirvi.


Pronte a ricaricare?

Ciao!  




 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes