DA NON PERDERE

lunedì 2 febbraio 2015

Finiti di gennaio





Buongiorno ragazze,
anche gennaio è finito, quindi puntuale arriva l'articolo con i finiti del mese.


Questo mese è stato dermatologicamente difficile: pelle del viso secca e intollerante come non mai, labbra screpolate e tagliate, mani tipo cartavetrata e unghie che si sfaldavano. Per nulla piacevole.

E infatti i finiti del mese rispecchiano queste problematiche. 
Vediamoli nel dettaglio.







Prodotti di detersione viso/occhi

- Surgras Liquide Dermatologique e Xémose Huile Nettoyante apaisante - Uriage: come vi avevo già raccontato, per alcuni giorni ho dovuto cambiare routine detergente e ho utilizzato questi due prodotti, uno al mattino e uno alla sera. Mi hanno davvero aiutato tantissimo. Ora la situazione si è normalizzata, ma conto di acquistarli per tenerli sempre in casa, non si sa mai...


Uriage



- Tonico Re-quilibra Naturally Derived - Dr. Vranjes: come vi avevo già detto, adoro questo tonico! Fresco, delicato, dal buon profumo e altamente idratante. Tra i finiti del mese è di certo uno di quelli che più mi mancherà.

Dr Vranjes



Creme e sieri 


- Première Crème, crème hydra-protectrice Bébés visage -Uriage: esattamente come sopra! Vista l'intolleranza alla maggior parte delle creme, sono andata sul sicuro con questa crema per bambini. Ho utilizzato alcuni campioncini che avevo fino a che la situazione non è migliorata. E' uno di quei prodotti che val la pena avere di scorta, per ogni evenienza.


Uriage



- Life Pearl Cellular - Helena Rubinstein: ho deciso che è giunto il momento di utilizzare alcuni tra i millemila campioncini che ho accumulato nel tempo. Questo mese la scelta è caduta su questa crema di Rubinstein che non mi è piaciuta per nulla. Densa e troppo siliconica, non idratava per nulla. Ora che ci penso, non l'ho neanche finita tutta.


Helena Rubinstein



- Ultra Facial Cream - Kiehl's*: è la prima volta da quando conosco Kiehl's che un prodotto non mi piace. Questa famosissima crema su di ma non va: scarsa idratazione e pelle che pizzicava. Per fortuna l'ho provata in mini size, visto che ero tentata di acquistarla in full size. E' la riprova che devo sempre provare le creme viso prima di acquistarle. 


Kiehl's


- Revitalizing Supreme - Estée Lauder: 3 ml sono davvero pochi per farsi un'idea, ma la prima impressione è ottima. 
Se vi state chiedendo da dove provengono tutti questi campioncini di Estée Lauder, è presto detto... Tempo fa avevo aderito alla promozione che acquistando dal sito la minisize di rossetto Pure Envy, con spedizioni gratis, c'erano in omaggio 5 campioncini. Potevo resistere? Quindi preparatevi a vederne molti altri tra i finiti dei prossimi mesi!


Estée Lauder


- Dream Skin Capture Total - Christian Dior: è la nuova crema Dior e non mi è piaciuta per nulla. Livello di idratazione pari a zero e troppo "pesante" sulla pelle. 


Dior


- Le Sérum Capture Total - Christian Dior: è il nuovo siero della linea e a differenza della crema mi è piaciuto tantissimo. Leviga la pelle e dona un'idratazione incredibile. Viste le dimensioni del campione, però, siamo sempre su primissime impressioni.


Dior



Advanced Night Repair - Estée Lauder: uno dei miei sieri della vita, raccontato già varie volte. Anche questa è una minitaglia (vedi sopra) ma sarà uno dei miei acquisti futuri, appena terminate un po' di scorte.


Estée Lauder



- Fluido Re-densifica Occhi e Labbra con Acmelia Extract - Dr. Vranjes*: un ottimo contorno occhi che a dispetto delle dimensioni è durato tantissimo. Ne ho avuti un po' di sample in omaggio e li ho travasati in un pot, così ho recuperato tutto il prodotto. Non brucia, idrata ed è perfetto come base trucco. 

Dr. Vranjes



Corpo

- Crema nutriente al latte - Dove*: questa crema l'ho davvero "bevuta"! Corposa e nutriente, è stata una vera manna per questo periodo, anche se la consiglio solo a chi ha la pelle molto secca e a quelle ragazze che non hanno problemi a sentire la crema sul corpo. Infatti non si assorbe molto in fretta, ma grazie a questa caratteristica lascia la pelle morbida per molto tempo. Ha brillantemente superato la prova "gambe post depilazione": applicata nei giorni successivi alla depilazione, non ha creato prurito. E non è scontato. Inoltre il profumo è buonissimo.
Insomma, Dove si conferma un brand con ottimi prodotti, facili da trovare e dal prezzo onesto. 


Dove



Makeup

Laquer Gloss - Shiseido: questo gloss ha un colore strepitoso ed è molto idratante, peccato che non superi la mezz'ora, come durata. Ve ne avevo già parlato e purtroppo il giudizio non è cambiato. 


Shiseido



Mani

- Scentsations Wildflower e Chamomille Lotion - CND: questa lozione è adatta sia per le mani che per il corpo, ma vista la dimensione ridotta ho pensato che sarebbe bastata al massimo per un'applicazione sul corpo... Quindi l'ho usata per la mani, come crema per la notte. Che dire? Profumo molto buono e delicato, ma il potere idratante è scarsino. O meglio, lo è sulle mie mani in questo periodo. Probabilmente in tempi normali sarebbe perfetto anche per me.


CND



- Crema mani - Tesori d'Oriente: questa crema ha solo due caratteristiche positive, il profumo delizioso (muschio bianco, un amore che dura dall'adolescenza) e si assorbe molto velocemente, motivo per cui era la crema per l'ufficio. Peccato che anche in questo caso l'effetto idratante sia davvero minimo.


Tesori d'Oriente



Gli indispensabili

- Deodorante Dry Comfort Plus Extra protezione - Nivea*: panico e orrore. Non trovo più in vendita il mio adorato deodorante Nivea Energy, temo che l'abbiano eliminato... Peccato, aveva un profumo fresco che adoravo. Pazienza. Per ora mi accontento di questa versione Dry comfort, con la qualità di sempre e un profumo più delicato. Comodissimo il tappo che si gira e blocca l'erogazione accidentale, una sicurezza in più quando si viaggia.


Nivea


- Pillow proof Blow dry - Redken*: ho sottovalutato questo prodotto per troppo tempo, che errore! Inizialmente pensavo fosse un prodotto per ravvivare la piega, in realtà è un vero shampoo secco, il migliore provato finora. Funziona benissimo, lascia i capelli vaporosi, morbidi, profumati e permette di rimandare di almeno un giorno lo shampoo. Io l'ho utilizzato in casi eccezionali, quando impegni improvvisi non mi hanno permesso di lavare i capelli quando dovevo. Ma la cosa migliore è che non fa prudere il cuoio capelluto, cosa che mi è sempre successa con altri prodotti analoghi.
Lascia un po' di residuo bianco, ma nulla che un colpo di spazzola non possa togliere. 
Ora dovrò cercare un rivenditore Redken e fare scorta!


Redken



- Salviette intime lenitive - Fria: tra le mie preferite insieme a quelle di Chilly, le trovo facilmente al supermercato nel pacco doppio, così sono a posto per un po'. Di dimensioni grandi e leggermente profumate, sono delicatissime e biodegradabili. Immancabili nella borsa, soprattutto quando si sta fuori casa circa undici ore...


Fria



- Vea Minilipogel: la crema labbra che mi ha rimesso a nuovo. Pensavo di impazzire: per oltre due settimane ho avuto le labbra talmente screpolate che dovevo riapplicare la crema ogni quarto d'ora, ma grazie a questa crema morbida pian piano ho risolto. 


Vea Minilipogel




Anche per questo mese è tutto, fatemi sapere se avete provato alcuni di questi prodotti e come vi siete trovate.

Un bacione e al prossimo mese!
Gaia



I prodotti con * sono un omaggio, ma come sempre la recensione è frutto dell'esperienza personale e non è stata in alcun modo sollecitata o concordata con i vari brand.



 
Copyright © 2015 Biancaneve makeup | Designed By OddThemes